Domanda:
Come posso sigillare lo stucco sui rivestimenti della cucina per una protezione duratura da macchie e muffe?
MGOwen
2010-07-29 10:19:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho 1,5 mm di stucco bianco tra le piastrelle bianche rettificate sulle pareti della mia cucina come paraspruzzi (o alzatina in Nord America *) dietro il lavello e il piano di cottura e sono preoccupato per le macchie di cibo e stampo.

Ho letto sul web che dovrei sigillare la malta usando un sigillante a immersione in quello che sembra un processo molto dispendioso in termini di tempo che deve essere ripetuto ogni anno, per sempre .

Esiste un modo più duraturo per farlo?

Sicuramente usando solo quel nuovo "no-muffa -per cinque anni "il sigillante siliconico bianco sarebbe meglio di così?

.

.

((* questo è esilarante, immagino uno stupido imprenditore di cucine che dice che è sbagliato migrare dagli Stati Uniti all'Australia o viceversa e tutti prendono il termine sbagliato))

Quattro risposte:
#1
+4
Milos Petrovic
2010-12-04 20:03:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Si desidera applicare un sigillante per fughe penetranti. Questo dice che dura fino a 5 anni a seconda delle condizioni.

alt text

La chiave affinché il sigillante duri il più a lungo possibile su un alzatina è evitare di pulirlo con "detergenti aggressivi" come candeggina e spray antibatterici. Vuoi usare qualcosa che non rimuova il sigillante per fughe durante la pulizia del backsplash. Vendono detergenti specifici che sono facili da stuccare nei negozi di piastrelle, ma ho letto che usando solo aceto bianco diluito funziona.

#2
+3
kkeilman
2010-11-02 01:47:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se non esponi le tue tessere a molta acqua (specialmente in un'applicazione di tipo splashback / backsplash), non penso che dovrai richiudere tutte le volte che pensi.

Ho usato un prodotto sigillante siliconico che viene fornito in una bomboletta spray, basta spruzzarlo e una volta che la roba si è assorbita un po 'nella malta, pulire le piastrelle e il gioco è fatto. Posso affrontarlo una volta ogni due anni.

Se dovessi dipingerlo su una superficie verticale con un normale applicatore, sarei decisamente contrario alla sigillatura anche ogni anno.

Sembra molto più ragionevole.
#3
+2
Scott and the Dev Team
2010-07-29 15:23:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I negozi di bricolage hanno sigillanti per fughe. Li ho usati in cucina e sui pavimenti dei bagni. Funziona bene in entrambi i posti. È molto facile da usare. Assicurati solo che lo stucco si sia solidificato e sia asciutto.

Ma, come ho detto, perché deve essere rifatto ogni anno? Sicuramente c'è un'alternativa migliore o le persone stanno solo esagerando?
#4
+1
Eric Petroelje
2010-07-29 18:10:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il sigillante per fughe sarebbe il modo più ovvio per farlo, ma un altro modo sarebbe quello di far ravvivare la piastrella.

Come effetto collaterale della lucidatura della piastrella, anche la malta viene smaltata, rendendo molto più facile la pulizia. Sarebbe ovviamente più costoso farlo, ma ti darebbe la possibilità di cambiare anche il colore della piastrella se lo desideri.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...