Domanda:
Ci sono pericoli associati all'isolamento in schiuma rigida?
Quasipickle
2012-07-04 02:47:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Esiste il pericolo che vengano rilasciati fumi / gas nocivi dall'isolamento in schiuma rigida di poliisocianurato o polistirene? Sto progettando di isolare la mia camera da letto dall'interno (ovvero: mettere l'isolamento tra le borchie) e mi chiedo se devo preoccuparmi dei fumi nel corso degli anni.

La mia ipotesi è che non ci sia problema, poiché le persone usano sempre questo materiale e la mia barriera al vapore impedirà comunque qualsiasi movimento d'aria. Tuttavia, è stato presentato da un negozio di ferramenta che ho chiamato, quindi vorrei alcuni pareri di verifica della sanità mentale.

Modifica : da quando sono riuscito a trovare poco informazioni sull'isolamento dell'interno delle pareti esterne con isolamento rigido, ho deciso di utilizzare invece l'isolamento Roxul (fibra di vetro).

Per rispondere alla mia domanda, però, ho chiesto alle persone IRL, e loro praticamente deriso all'idea che l'isolamento in schiuma rigida emetta fumi.

la roba è piuttosto sgradevole se brucia, ma è un materiale isolante comune per tutti i tipi di usi approvati. A proposito, non si desidera utilizzare l'isolamento in schiuma E una barriera al vapore. L'isolamento in schiuma è generalmente considerato la barriera al vapore.
Sì, ho sentito che è brutto e il codice richiede che sia coperto da una barriera antincendio: il muro a secco è sufficiente. Da quello che ho letto, l'isolamento in schiuma è un ritardante di vapore (se sto usando la terminologia giusta), non una vera e propria barriera. Ricevo rapporti contrastanti su schiuma e VB, quindi ho intenzione di inviare un messaggio a un appaltatore locale. Tuttavia, grazie per la tua risposta DA01, non la prima che ho apprezzato oggi.
L'isolamento in schiuma potrebbe essere una barriera al vapore se è continuo, ma il sottaceto lo taglierà in pezzi da 14,5 pollici e lo metterà tra i perni. Ci saranno molti spazi tra la schiuma tagliata a mano e i perni di legno irregolari.
Le due risposte finora illustrano il divario tra la posizione del produttore e il punto di vista di coloro che si occupano di inquinamento indoor, molti dei quali soffrono di varie ipersensibilità. Finirai per decidere da solo se questo sarà tollerabile per te. Una barriera al vapore ben installata aiuterà in modo significativo se i materiali delle pareti esterne consentono ai gas di fuoriuscire in quella direzione.
Cinque risposte:
#1
+4
Tester101
2012-07-26 22:05:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Secondo la scheda dati di sicurezza del materiale (MSDS) per TRYMER (TM) 3000 isolamento rigido in poliisocianurato, non dovrebbero esserci problemi (per questo specifico prodotto comunque).

Ho anche trovato la scheda di sicurezza di un esempio di scheda di polistirene espanso, che menziona i problemi di fuoriuscita di gas. Anche se si applica solo a grandi quantità di polistirolo "fresco", conservato in "un'area ristretta e non ventilata".

polistirene fresco contiene pentano residuo e se grandi quantità di materiali EPS sono conservati in un In un'area confinata e non ventilata, come un semirimorchio, il pentano può emettere gas e creare concentrazioni misurabili nell'aria.

Se conosci il prodotto specifico che desideri utilizzare, non dovrebbe " Non sarà così difficile trovare l'MSDS su Internet.

#2
+2
Paul Hearsey
2012-11-27 10:26:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì, fuoriuscita di gas dal pannello di schiuma. Tutti i materiali plastici, alcuni legni (pino), prodotti in legno, vernici e adesivi lo fanno. Alcuni prodotti offgas sono più preoccupanti di altri. Ad esempio, la formaldeide emanata da OSB, MDF, pannelli di particelle e compensato è forse il più grande pericolo nelle case del Nord America oggi. È stato a lungo associato a un aumento del rischio di asma e cancro. La nostra nuova casa super isolata non ha nessuno di questi prodotti in legno e la nostra ultima casa, anch'essa priva di prodotti in legno lavorato, è stata venduta al di sopra del valore di mercato perché era così priva di contaminazioni.

Il pannello di schiuma rilascia piccole quantità di bromurato ritardanti di fiamma, e questa è una seria preoccupazione. Personalmente non userei il pannello di schiuma all'interno. Detto questo, i ritardanti di fiamma sono dannatamente vicino a tutto: tutti i materiali di rivestimento, tendaggi, materassi, tappeti ..... Trovo che questo sia ancora più difficile da eliminare della formaldeide. Il fatto è che la maggior parte di noi è esposta a più pericolo di respirare nelle proprie case che fuori nelle nostre città inquinate.

#3
+1
Tony from RTDS
2017-11-28 22:57:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono un perito riparatore di legname e umidità. Inoltre isoliamo le case come parte dei nostri servizi. Per rispondere alla domanda se l'isolamento PIR può anche essere una barriera al vapore, la risposta è sì, a condizione che abbia un foglio di alluminio incollato su entrambe le superfici. Quando si inserisce questo filo tra i montanti in legno, fissare i giunti tra l'isolamento e il montante in legno con nastro in alluminio assicurandosi che tutto il legname sia coperto. È inoltre necessario assicurarsi che i giunti tra l'isolamento e le pareti, il soffitto e il pavimento siano sigillato.

#4
  0
Trevot
2015-12-03 10:49:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Owens corning afferma che il pannello di schiuma estruso non è di per sé una barriera al vapore in quanto ha un indice di permabilità di 1,1. Lo Strandboard, ad esempio, ha un punteggio inferiore di 0,7. Quindi anche il pannello di schiuma registrato necessita di una barriera al vapore in film plastico. Posizionare la barriera all'interno del lato della casa e fissarla con nastro adesivo in modo che il pannello di schiuma si disperda solo all'esterno. (sì, lo stirene gratuito, un termine gentile per il vinil benzene, uscirà dal gas ma non così male come la schiuma spruzzata), da un ragazzo delle costruzioni con una grave moglie MCS.

#5
  0
Been There
2016-04-23 01:57:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Si prevede che lo stirene sia un cancerogeno per l'uomo sulla base di prove limitate di cancerogenicità da studi sull'uomo, prove sufficienti di cancerogenicità da studi su animali da esperimento e dati di supporto sui meccanismi di cancerogenesi. [...]

Il polistirolo è ampiamente utilizzato nella produzione di imballaggi in plastica, isolamento termico nella costruzione di edifici e apparecchiature di refrigerazione, tazze e contenitori usa e getta. I polimeri e i copolimeri dello stirene sono anche sempre più utilizzati per produrre vari articoli per la casa, contenitori per alimenti, giocattoli, dispositivi elettrici, parti di carrozzeria di automobili, serbatoi e tubi resistenti alla corrosione, vari articoli da costruzione, supporti per tappeti, vernici per la casa, cartucce per stampanti per computer, prodotti isolanti, legno -cere e lucidanti per pavimenti, adesivi, mastici, prodotti per la cura personale e altri articoli e sono utilizzati nella lavorazione della carta (IARC 2002, Luderer et al. 2005, NLM 2008).

- Tossicologia nazionale Programma; Rapporto sugli agenti cancerogeni, tredicesima edizione ( styrene.pdf)



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...