Domanda:
Utilizzo di un composto livellante su sottofondo in compensato (secondo piano)
Matt
2016-01-24 04:59:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto eseguendo un'installazione di legno duro ingegnerizzato da 1/2 "nel secondo piano di casa mia. Controllando il sottopavimento in compensato per verificarne la correttezza e il livello, ho trovato un avvallamento piuttosto grande (1/2")

enter image description here

Questo scenario è un uso appropriato del composto autolivellante? Se è così, devo fissare la cucitura in modo che non coli o sia abbastanza viscosa e non abbia importanza.

Potrebbe essere all'altezza di pezzi impilati di feltro 15 # o non è appropriato ? L'ho letto online, ma non sono sicuro di volermi fidare.

enter image description here

Cinque risposte:
#1
+5
Mazura
2016-01-26 08:27:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra un quasi non-problema (soprattutto se il pavimento andrà nella stessa direzione di quel livello, in caso contrario dovrai fare qualcosa al riguardo). Se si tratta di una zona a basso traffico potrebbe non interessarmi minimamente.

ODIO, citazione, composto "autolivellante". Dovrebbe chiamarsi: aww crap, now what? (faresti meglio a sapere come spatolare il cemento) E se hai intenzione di usare i chiodi invece della colla, allora il composto livellante è fuori questione. Si spezzerà quando ci si spara contro dei chiodi e il pavimento non si adatterà perfettamente a tutte le briciole.

Io o il pavimento sopra quello o poserei un nuovo compensato 3/8 sottopavimento su tutta la struttura (con nessuna delle vecchie cuciture allineate e in nessun punto i quattro angoli si incontreranno; solo giunzioni a T ).

Non lo farei usa il feltro e non mi preoccuperei di dover fissare quella cucitura se hai intenzione di usare un composto livellante. Ma potresti provare a usare strisce di luan (compensato da 1/8 "), tagliate per adattarsi a quella fessura il più grande possibile, purché siano ancora al di sotto del tuo livello (un punto alto sarebbe peggio IMO).


Non ho mai incollato un pavimento in legno duro, ma se hai intenzione di farlo, probabilmente questo sarebbe un uso appropriato del composto autolivellante. Tuttavia, non consiglio nessuno dei due procedimenti.

Grazie! Premierò la taglia in 24 ore quando il sito me lo consente :-)
@Matt - Hai pagato bene per una risposta. Prenditi il ​​tuo tempo. Non mi sentirò in alcun modo negligente se non lo capisco.
#2
+3
DMoore
2016-01-26 11:25:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo è il tipo esatto di cose per cui dovresti usare un composto autolivellante. Un primo rapido e poi un autolivellante il giorno successivo (letteralmente 15-20 minuti di lavoro totale). Il tuo livellamento non deve essere perfetto ma aggiusterei il calo. Questo è molto molto semplice. Il composto autolivellante non può filtrare attraverso il compensato a meno che non si metta troppo. Se sei veramente preoccupato per questo, puoi usare qualcosa come redgard, ma penso che sia eccessivo.

Anche la planarità non ha importanza, è la piattezza che conta.

(Il feltro verrebbe utilizzato per salire in un'area ma non abbastanza flessibile per gestire questo tipo di problema)

E una nota sui battiscopa. Fantastico che tu li abbia già tolti. Tuttavia ho notato che non hai segnato il fondo. Suggerisco se le tue pareti sono in cartongesso di segnare il pollice inferiore in modo che questo possa fungere da spazio di espansione. Quindi non c'è bisogno di un quarto di giro.

E un'altra nota: se sostituisci è molto probabile che ti ritroverai con lo stesso problema e ciò potrebbe richiedere molto tempo e denaro. Se non fai nulla, spenderai un sacco di soldi per un nuovo pavimento e un sacco di tempo seguendo le istruzioni di installazione - e nella migliore delle ipotesi avrai una sezione del pavimento molto spugnosa e nel peggiore dei casi una parte del pavimento che alla fine fallirà o si spezzerà. Acquista primer e livellatore: spendi $ 20 e 20 minuti e fallo bene. Quando il tuo pavimento sembrerà piatto tra 6 mesi non ti preoccuperai affatto del passaggio in più.

#3
+2
Barn
2016-01-29 06:00:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho provato una volta il composto autolivellante e si è rotto in pezzi con ogni unghia. Le briciole all'inizio non si muovono molto, ma con il movimento del nuovo pavimento (leggero, nel tempo) dubito che funzionerebbe bene a lungo termine. L'ho ripreso (area piccola / avvallamento). Da allora ho usato feltro da 15 o anche 30 libbre, che è stato usato molto tempo fa sotto i pavimenti in legno per ridurre al minimo i cigolii contro il sottopavimento. Ho tagliato pezzi per avvallamenti, piccoli, che mai più grandi, controllando ogni strato o due con il mio livello e giudicando che ci sarebbe stata una leggera compressione del feltro, quindi l'ho sovrapposto solo un po ', ma molto, molto poco. Il feltro stesso è già compresso, ma gli strati possono comprimere una quantità molto piccola. Data la resistenza del pavimento in legno , immergi un po 'la profondità di alcuni fogli di carta, non influenzerà nulla né mostrerà.

Quindi suggerisco strati di feltro. Posizionando dei chiodi di brad molto piccoli (con teste piatte) qua o là su il feltro li tiene in posizione dal vagare o spostarsi nel tempo, solo 3 o 4.

#4
+1
handyman
2016-01-27 13:32:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Concordo sul fatto che il termine autolivellamento sia un po 'un ossimoro. Certo, si livella da solo, ma non conosce il livello delle aree circostanti! Conferma anche che il livello è irrilevante, la planarità è tutto.

Concordo anche che se le articolazioni lunghe attraversano questo avvallamento a 90 gradi è meno importante (lo imballerei comunque). I tuffi fino a 1/4 di pollice (attraverso le articolazioni lunghe) generalmente non sono evidenti. A volte ho raddoppiato il sottofondo o imballato con cartone per pavimenti su aree marginali. I tuffi che corrono con i bordi lunghi possono essere più evidenti e problematici e dovrebbero essere evitati.

Se scegli l'SLC, dovrai assicurarti di ottenerne uno flessibile ed essere pronto ad "aiutarlo" insieme a una cazzuola per assicurarti che finisca dove serve. Puoi persino trascinare un bordo dritto su di esso rapidamente, si "riparerà" da solo e poi sai che non diventerà orgoglioso (grande mal di testa). C'è un "file" speciale per rimuovere eventuali punti alti in seguito, se assolutamente necessario.

Altrimenti ho visto questo genere di cose fare molte volte con un sottofondo di cartone spesso in strati allargati, strisce larghe 2 ", 4", 6 ", 8" e così via, che sfuma bene. Anche fatto in tondo per correggere un calo in una conc. pavimento nei bastoni su un breve preavviso / lavoro sensibile al tempo per un altro appaltatore.

#5
+1
J Garf
2018-11-28 05:34:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vai a prendere un fascio di frullati al cedro. Tagliarli a spessori da 3 pollici. Quindi spessorare il nuovo pavimento per incontrare una chiave piatta che poggia su un altro pezzo di pavimento sull'altro lato della cavità. (Attaccare questa riga verso il basso con un paio di chiodi di finitura ti darà risultati migliori) Quindi spessorali e inchiodali. Spaziando come faresti normalmente. Quindi taglia gli spessori e ripeti finché non cancelli la cavità. So che è un sacco di spessori. E assicurati di usare graffette / chiodi da 2 pollici.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...