Domanda:
È sicuro rimuovere le corde inferiori di una serie di capriate del tetto del garage?
Lynn Baker
2019-08-20 02:43:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vedi foto allegata. Sembra un ritaglio di 8x10. Vuole sollevare le macchine in modo da poterci passare sotto.
È sicuro? La rimozione dei travetti non influisce sull'integrità strutturale?
enter image description here

Senza membri orizzontali che si legano attraverso quel divario, mi sembra che ci sarebbe il rischio che il picco crolli verso il basso mentre le pareti si piegano verso l'esterno ...
Dove sono i muri portanti?Sembra che i rimanenti travetti del soffitto potrebbero stabilizzare la struttura del tetto, a condizione che i muri portanti siano abbastanza lontani dall'apertura.
Ti aspetti la neve?
@Jack - o vento.(Non così male, ma comunque non buono).
Ha appena creato questa situazione futura per se stesso: https://diy.stackexchange.com/q/94143/42053
Con questo fatto ai supporti del tetto, penso che il suo ascensore per auto programmato potrebbe essere ancora più spaventoso.Spero che almeno stia sul pavimento invece di essere appeso alle travi del tetto ora ancora più deboli.
@jpa I pali a terra dell'ascensore per auto sono chiaramente visibili nella foto.
Peccato che non ci sia alcun tag "imending-disaster".
Il problema successivo è probabilmente il collegamento dell'ascensore al cemento.Le persone presumono che il loro pavimento di cemento sia strutturale e trapano a percussione degli ancoraggi, ma è una lastra galleggiante che aspetta solo di rompersi ... Forse senza alcun rinforzo dell'armatura.
Non raffigurato?Archi rampanti all'esterno dell'edificio ... o forse ci sono cavi estremamente sottili (che non si vedono bene nella foto) che legano i lati delle travi del tetto in posizione?
Hai notato come il tetto si inclina sul lato destro?Travi attaccate alle travi.Non dovrebbe esserci un muro portante a destra dove scendono le travi "interne", come si vede a sinistra?Anche con i travetti orizzontali ancora in posizione, è un'enorme distanza da sostenere per il travetto inferiore di un traliccio.Ho la sensazione che il nostro specialista del fai-da-te qui non solo abbia tagliato le capriate, ma prima abbia anche rimosso a casaccio i muri portanti per creare l'officina che voleva.È ora di chiamare un ingegnere strutturale!
Si spera che le loro abilità meccaniche siano migliori delle loro abilità fai-da-te perché avranno bisogno di guadagnare qualche soldo extra per risolvere questo pasticcio.
Imminente premio Darwin.
Cinque risposte:
#1
+67
isherwood
2019-08-20 19:00:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Assolutamente non sicuro.

Questi tralicci sono stati progettati con una forte dipendenza (critica) dagli accordi inferiori, che sono in tensione. La rimozione li ha resi estremamente vulnerabili al collasso dovuto allo spandimento, soprattutto sotto carichi di neve, ma anche sotto il solo carico del tetto stesso. Il sistema del tetto ora è fondamentalmente un cardine.

Per ottenere una buona immagine mentale, immagina di essere in piedi su una pista di pattinaggio e far scorrere i piedi verso l'esterno. Quanto ti allontani prima che l'inguine inizi a urlarti contro?

Nella migliore delle ipotesi, quella cresta si incurva lentamente sull'apertura e sembra ridicola. Spingerà i muri con esso, rompendo il muro a secco e legando le finestre. Nel peggiore dei casi, crollo totale. Morte. Distruzione. Peggio ancora, umiliazione.

La riparazione richiederà l'installazione di nuovo legname con un sistema di fissaggio adeguato, come adesivo da costruzione e bulloni passanti. Potrebbe essere necessario riportare i muri in allineamento se il cedimento è già iniziato.

Non sono sicuro che descriverei quell'immagine mentale come "buona"!
Ci sono molti modi in cui il danno potrebbe essere riparato senza legname, ma deve essere riparato.
Sì, ma probabilmente questo va oltre le capacità fai-da-te di chiunque voglia farlo al proprio sistema di copertura.Inoltre, qualsiasi sostituto del legname deve essere stabilizzato lateralmente poiché quelle corde inferiori erano dalla "corsa dei topi".
+1 per _umiliazione_
Potrebbe essere più economico (e più sicuro) rimuovere il tetto, le capriate e il soffitto e installare nuove capriate (tipo a volta?) E nuovo tetto.
@DennisWilliamson Ricorda "O peggio, espulso"
Per mettere la prima frase in un modo diverso: *** Se quei tralicci non fossero necessari, il costruttore non li avrebbe messi lì al primo posto. *** Perché passare più tempo e usare più materiale, realizzando qualcosa che non ha scopo?
@alephzero Perché il costruttore voleva un soffitto.
#2
+31
Ed Beal
2019-08-20 12:53:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Senza rinforzi sopra, potresti voler controllare le pareti laterali esterne: probabilmente si stanno già diffondendo. Una volta che iniziano a muoversi, la stabilizzazione e la riparazione possono costare molte migliaia se il tetto rimane in posizione, decine di migliaia se cade.

Ci sono modi per mitigare il danno fatto, ma deve essere fatto ora prima che i muri si allarghino, le travi si muovano e il tetto coli se non crolla. Sì, ho visto hack fai-da-te bonehead come questo.

Piastre in acciaio nelle pareti esterne con cavi per riunire le pareti, riparare i danni alle travi, nuovi rinforzi con alcuni cavi ingegnerizzati aggiunti.

Suggerirei di installare subito il sistema di rinforzo e cavi o costerà molto di più dell'ascensore e la perdita di utilizzo se il tetto si abbassa.

Un pensiero è che * potrebbe * essere possibile sostituire i travetti con travetti molto più robusti più in alto.Ciò consentirebbe una parte dell'altezza libera aggiuntiva che il proprietario desidera, senza compromettere l'integrità strutturale dell'edificio.
Può, ma non abbiamo modo di sapere quali sono i carichi su quei membri del traliccio, e gli accordi superiori 2x4 probabilmente non sono adeguati.Avresti bisogno di sorelle di tavole più pesanti sull'intero telaio.
Questo è il rinforzo di cui sto parlando, ma a seconda di quanto in alto l'auto sporge nello spazio determinerà se sono necessari supporti per cavi ingegnerizzati.(Se l'auto si blocca più di un piede o forse 2, probabilmente richiederà un timbro ingegnere per qualunque cosa venga fatta. Vorrei poter dire che non ho visto questo tipo di hack prima.
#3
+18
J D
2019-08-20 22:31:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il triangolo è una forma di architettura estremamente stabile proprio perché ha tre lati. Rimuovete un lato e avete una delle forme di architettura meno stabili perché due membri collegati in un punto possono essere influenzati dalla coppia, che è per definizione un moltiplicatore di forza. Se vuoi giocare con esso per avere un senso, prova ad incollare due bastoncini di ghiacciolo e tre bastoncini di ghiacciolo come il disegno nella foto sopra.

Qualsiasi forza diretta verso il basso sarà a causa dell'elasticità del legno creare forza verso l'esterno. Se le aste fossero in acciaio, ci sarebbe una deformazione sostanzialmente inferiore con conseguente minore forza verso l'esterno, ma il legname è relativamente flessibile.

Ora, va notato che alcune delle aste orizzontali sono ancora in posizione, altrettante come metà, e quelle piste renderanno improbabile che la struttura crolli in condizioni normali, tuttavia, forti venti o forti nevicate, come menzionato in altri commenti, potrebbero creare sollecitazioni verso l'esterno nella sezione centrale della struttura. I dettagli esatti di ciò che accadrà saranno in gran parte una questione di dettagli. In una certa misura, il codice di costruzione esistente generalmente sovra-ingegnerizza una soluzione per garantire che guasti minori non provochino danni umani.

È possibile creare sia lo spazio necessario per sollevare l'auto, sia avere un garage strutturalmente solido vista la foto. Ad esempio, è possibile installare accordi aggiuntivi abbastanza bassi da ricreare tralicci, ma abbastanza alti da ospitare un veicolo rialzato. Esistono diversi stili di travatura reticolare che non utilizzano una corda inferiore orizzontale, ad esempio la capriata a forbice. E l'utilizzo dell'acciaio come materiale da costruzione può aiutare a reindirizzare le tensioni attraverso materiali più capaci di assorbire il carico. Infine, le pareti stesse possono essere modificate. Era tipico delle cattedrali rinforzare l'esterno, il muro per gestire i soffitti ad archi alti, per esempio.

La costruzione è spesso una questione di ingegneria tanto quanto di design e se la sicurezza è un problema, come potrebbe essere in questa foto, consultare un ingegnere strutturale sarebbe la cosa giusta da fare. La progettazione strutturale è la loro esperienza, che sarebbe la mia raccomandazione.

Per le situazioni in cui sarebbe necessario un foro grande, ci sarebbero modi approvati di utilizzare travi o capriate montate orizzontalmente per convogliare le forze orizzontali dal centro del foro alle estremità, o ogni progetto di questo tipo dovrebbe essere progettato professionalmente in modo indipendente?Data la pendenza del tetto e la quantità di soffitto su entrambi i lati del foro, sembrerebbe che dovrebbe essere facile montare capriate orizzontali che sarebbero abbastanza forti per gestire tale carico,
La mia intuizione (per niente un calcolo) direbbe che in questa foto diverse strategie rafforzerebbero il tetto.Far passare alcuni membri affini attraverso i travetti tagliati creerebbe ovviamente dei rettangoli che rinforzerebbero la deformazione del muro.Anche gli arcarecci lungo le travi funzionerebbero, o anche legare insieme quelle corde interne dalla parte anteriore a quella posteriore parallelamente al muro.È davvero una questione di quanto si vuole essere sicuri.I membri orizzontali più in alto sono un must.https://en.wikipedia.org/wiki/Timber_roof_truss#/media/File:Kehlbalkendach_mit_liegendem_Stuhl_1200px.png
@supercat Se si desidera un tetto con un foro, si progetta un tetto con un foro.Non si progetta prima un tetto senza buco, poi si taglia un buco e poi si tenta di sistemare il disordine risultante.
@supercat Questo è il tipo di tetto in legno ancora in piedi dopo più di 600 anni dalla sua costruzione: https://www.greenoakcarpentry.co.uk/wp-content/uploads/Presentations/pageturners/AH%20Timber%20Joints%20Traditional% 20e% 20Contemporary / index.html # / 9 / zoomed
Penso che nel disegno sopra, la mia scelta personale sarebbe quella di aggiungere alle facce segate dei travetti due 2x6 sorelle, quindi stendere un altro 2x6 sulla lunghezza per rinforzare quelle articolazioni.Vorrei andare con un purloin sulle travi legate a corde orizzontali a metà, e poi se volevo davvero rafforzare i muri, stendevo una capriata pratt orizzontalmente sopra i travetti vicino alle piastre superiori.
@alephzero: Ovviamente si dovrebbe progettare, ingegnerizzare e installare strutture di rinforzo prima di rimuovere il taglio o la rimozione in altro modo di elementi strutturali, piuttosto che sperare che nulla crolli tra la rimozione della vecchia struttura e l'installazione del rinforzo.Rimarrebbe la domanda, tuttavia, se esistano metodi comunemente approvati per costruire un tetto con un grande foro i cui bordi non hanno supporti immediatamente sotto di essi.
Alcune buone informazioni in questa risposta e alcune cattive.Non ha assolutamente nulla a che fare con il legno o l'acciaio;ha a che fare con * connessioni * e anche con la dimensione dei membri.
Sì, è sciocco speculare su riparazioni che soddisfano l'intento del distruttore senza fare i conti sui restanti membri del traliccio.Nessuna riparazione può avere esito positivo a meno che i componenti a cui viene applicata la riparazione non siano all'altezza del compito.Sapendo cosa faccio delle capriate ingegnerizzate moderne, c'è poco spazio per la sperimentazione.
Le riparazioni possono avere successo nonostante la certezza matematica.La maggior parte delle riparazioni non ha certezza matematica, ma segue regole pratiche.Dire che non importa se una struttura è in legno con elementi di fissaggio o in acciaio saldato non è un'affermazione vera.
Per quanto riguarda i metodi comunemente approvati per la progettazione di soffitti con fori, la risposta è sicuramente sì.In architettura, il modello di progettazione è chiamato soffitto a volta.https://www.architecturelab.net/what-are-vaulted-cephia/
Non c'è nulla nella definizione di coppia, il che significa che è un moltiplicatore di forza.Non credo che questa risposta aggiunga nulla a nessuna delle risposte precedenti.
@MartinBonner La definizione di coppia è T = F * r * sin (theta) il che significa che più lontano viene applicata la forza, maggiore è la coppia poiché la forza, per definizione, viene letteralmente moltiplicata in parte per la distanza.
Concordo con la tua definizione di coppia.Non vedo come questo significhi che la coppia è "moltiplicatore di forza".Penso di sapere cosa stai cercando di dire, ma penso che tu non riesca a esprimerlo chiaramente.
Un moltiplicatore di forza è tutto ciò che influisce sull'entità della forza in un'operazione.Ad esempio, quando si stringe un bullone di trazione in un travetto, una volta potrebbe utilizzare una barra di rottura di diverse lunghezze con la barra più lunga che moltiplica la forza per una quantità maggiore.Quindi, è possibile aumentare la coppia utilizzando una lunghezza maggiore.La frase moltiplicatore di forza, oltre al suo significato militare, è usata in fisica quando si parla di macchine.https://www.primaryconnections.org.au/sites/all/modules/primaryconnections/includes/SBR/data/Phy/sub/mechsys/mechsys.htm
Ancor più che il legname essendo flessibile, il modo in cui i * giunti * sono costruiti in una capriata di legno sono assolutamente progettati per NON ruotare.Penso che quelli inizieranno a fallire prima.
#4
+12
Criggie
2019-08-22 16:38:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come nella foto - pessima idea.

Potrebbe funzionare SE il tetto viene riprogettato per sopportare molte più sollecitazioni sulla parte superiore e inferiore del ritaglio. Ciò significa una trave orizzontale molto più robusta su tutti e quattro i lati della sua buca E una rielaborazione del tetto mediante il rifacimento dell'intera struttura.

Alcuni esempi:

From https://www.truss.co/blog/when-a-church-redevelops-into-retail-property Questo è un traliccio a forbice e porta anche il nome più generico "travatura della chiesa" o "travatura della navata" Nota che alcuni di questi hanno tiranti più sottili al centro esattamente dove sarebbe la corda inferiore - quelli non sono adatto.

enter image description here
Un po 'ornato per un'officina, ma puoi vedere come il carico viene portato giù alle pareti con contrafforti interni.

https://encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcS2KqZt5vh7-bbx20Dxl-OXgFeEz9MTJHAGv8z2cP8mk6F_p7Rb Questo è chiamato Coffer Truss e come nella foto funzionerebbe perfettamente. Tuttavia lo spessore delle travi (corde superiori) dovrebbe essere aumentato di più volte per far fronte alle sollecitazioni extra. Come illustrato, questo si aspetterebbe di avere muri / pali di sostegno direttamente sotto gli "angoli" inferiori, quindi richiederebbe un montante verticale direttamente in basso accanto ai montanti dell'ascensore per auto. Ciò potrebbe essere praticabile, se questi nuovi pali fossero correttamente appoggiati al / sul pavimento di cemento esistente.

https://www.alphasteel.ph/wp-content/uploads/2018/08/parallel-chord-roof-truss.jpg Anche questo funzionerebbe, a seconda di quanta altezza c'è la parte superiore del muro.

https://previews.123rf.com/images/geettheerawat/geettheerawat1602/geettheerawat160200082/53446836-steel-truss-roof.jpg L'ultima opzione è quella di ristrutturare completamente il tetto con capriate in acciaio, eliminando quelle in legno. L'acciaio correttamente ingegnerizzato avrà più resistenza di quelli in legno pur consentendo lo spazio aperto richiesto.

In ogni caso, qualunque cosa abbia fatto un tuttofare creativo ha trasformato un lavoro difficile in un vero incubo. Sarebbe stato meno faticoso rimuovere il tetto e poi rimontare il traliccio lasciando in posizione le corde inferiori per sostenere i muri fino a quando non sarà stata inserita la nuova struttura del tetto.

Francamente, probabilmente sarebbe stato più economico da costruire un nuovo garage piuttosto che mostro quello esistente e ora devi ripararlo.

Considera inoltre che qualsiasi richiesta di risarcimento assicurativo sarà più difficile da vincere, in base al livello di assistenza qui esposto. Scommetto che qualsiasi richiesta di risarcimento per danni da neve o da tempesta verrebbe respinta in maniera improvvisa. Se viene utilizzato per un'azienda, qualsiasi reclamo per un'auto del cliente danneggiata da questo crollo verrebbe respinto come "mancato utilizzo della dovuta cura"

È necessario parlare immediatamente di persona con un ingegnere strutturale e idealmente in loco. Non sono un ingegnere strutturale.

La travatura a cassettoni come raffigurata non è adatta in questa situazione.L'immagine indica che ci sono quattro punti portanti: i due muri esterni ma anche altri due punti più in là dove terminano i triangoli esterni.Senza questi due punti portanti aggiuntivi, poco cambierebbe la forza di taglio del tetto contro le pareti esterne.L'unica differenza sarebbe che il tetto crolla in tre pezzi.
@Christoph Punto eccellente - risposta aggiornata.
#5
+1
Lee Sam
2019-08-26 03:30:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che sia sicuro, se ...

Ora che tutti lo hanno votato come non sicuro, devo prendere l'altro lato dell'argomento per diversi motivi: 1) non è un traliccio , 2) è "costruito a bastone", 3) entrambi i lati potrebbero essere rimossi e il resto sarebbe stabile, 4) il supporto strutturale orizzontale è altrove oltre alla campata orizzontale centrale,

1) Guarda da vicino e vedrai che non è un traliccio. La struttura non crea una capriata che attraversa la stanza ... o sarebbe crollata immediatamente ... soprattutto con quella tanto rimossa.

2) I membri sono costruiti in stick. L'elemento del tetto si estende dal colmo al supporto successivo ... rinforzo diagonale. L'elemento del tetto è sia in tensione che in compressione. Un elemento reticolare è in tensione o compressione. (Ecco perché la "doppia flessione" nel design della travatura reticolare è così pericolosa.) I carichi vengono trasferiti lungo i membri diagonali alle pareti o travi a sbalzo sopra le pareti. Nella costruzione del traliccio, i carichi vengono trasferiti alla FINE del traliccio.

3) Se guardi il lato destro vedrai che potrebbe essere rimosso e il lato sinistro rimarrebbe strutturalmente sano. Questa è un'indicazione che non si tratta di una struttura a traliccio, ma di una struttura a bastoncini. (Una metà della struttura del tetto sembra un riparo da picnic.)

4) La stabilità orizzontale è nelle pareti terminali, NON nel supporto centrale del soffitto. Ecco perché non vedi grosse crepe nel cartongesso del soffitto.

Ora, ho detto "se" all'inizio. Il “se” è in riferimento alla necessità che ogni lato sia stabile orizzontalmente e abbia almeno 2 punti di appoggio su ogni lato dell'apertura ..... ed ovviamente è così lontano.

Di sicuro mi sembrano tralicci ingegnerizzati.La foto è schifosa, ma credo di vedere almeno un tassello d'acciaio in cima.Ciò che superficialmente sembra essere una tavola di cresta è più probabile che sia uno spazio nella guaina per lo sfiato della cresta.Inoltre, i tetti incorniciati a mano avevano quasi sempre travi 2x6 o più grandi per campate così lunghe.Se disponi di informazioni più concrete, condividile.
Quanto al crollo immediato ... no.La guaina sta agendo come un significativo rinforzo di taglio in questo momento, e le pareti portanti possono avere contrafforti da pareti intersecanti o strutture del tetto.
@isherwood No, non è un traliccio e non c'è una piastra fazzoletto.Guarda l'elemento diagonale dove interseca l'elemento orizzontale ... lambisce l'elemento orizzontale e non c'è piastra fazzoletto.
@isherwood Non è crollato immediatamente perché non è un traliccio.I carichi vengono trasferiti "giù" dai muri, non "fuori" verso i muri esterni ... ecco perché non è crollato.
Penso che tu abbia ragione.Ho perso quell'indizio.C'è del merito nella tua risposta in quel caso, anche se il laico probabilmente non è saggio fare quello che ha fatto questo ragazzo con così tante variabili in gioco.
@isherwood Vorrei che l'OP originale ci fornisse un aggiornamento.
@leesam L'intersezione del membro orizzontale e del membro diagonale non è visibile nell'immagine.Quel "giro" è la corsa orizzontale davanti alla diagonale del traliccio successivo dietro.Se si trattasse di un tetto tagliato e impilato, quella diagonale sarebbe supportata da un elemento strutturale come un muro o una trave portante.Io voto truss.
@Valkor Non è necessario che il supporto sia direttamente sotto il carico di supporto.Non sto dicendo che sia stato progettato in questo modo, ma spesso progetteremo un cantilever per supportare i carichi.In questo caso, sono stati fortunati ad aver tagliato l'elemento orizzontale in una posizione in cui un cantilever avrebbe sostenuto il carico.Quindi, l'elemento orizzontale è ora un cantilever che supporta il carico sul tetto.L'elemento orizzontale può sostenere strutturalmente il carico sul tetto ???Non lo sapremo finché non conosceremo le dimensioni dei membri e le loro campate, ma non è (né è mai stato) un traliccio.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...