Domanda:
Questa disposizione della puleggia manterrà il livello del kayak durante il sollevamento?
AgmLauncher
2020-08-30 06:06:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto costruendo un sistema di sollevamento per kayak per il mio garage e inizialmente avrei utilizzato un sistema standard a due funi per mantenere il livello del kayak durante il sollevamento, ma mi sono imbattuto in questo schema a corda singola ed ero curioso se sarebbe stato effettivamente sollevare o meno il livello del kayak. Il mio acuto senso dice "no", ma volevo confermare: enter image description here

Ti interessa se è a livello * durante * il * sollevamento, o solo che alla fine * diventa * a livello?
Duplicato / correlato: https://diy.stackexchange.com/questions/95636/pulley-setup-to-raise-a-laundry-drying-bar-levelly
@Makyen - Ottima scoperta!
personalmente userei solo uno sgabello e una mensola per riporre il kayak.
Ho un sistema commerciale a 2 funi e trovo comodo poter regolare facilmente il livellamento in modo indipendente, e mantenerlo a livello durante il sollevamento non è affatto difficile, ammesso che fosse una delle tue preoccupazioni.Ho anche studiato la costruzione del mio, ma ho scoperto che era più conveniente acquistare un sistema pronto all'uso (come bonus ha un freno della fune integrato che si innesta automaticamente se la tensione sull'estremità libera della fune si alza /inferiore viene rilasciato)
Sei sicuro che questo non sia un tentativo subdolo per farci rispondere al tuo problema con i compiti del corso di fisica?:-).
Tutto sommato, sembra molto più semplice impostare un "sistema a 2 funi e combinare semplicemente i due cavi in una fune oltre la puleggia" finale ".
ci sono dispositivi di stoccaggio del soffitto per biciclette venduti in commercio che utilizzano questa esatta disposizione della puleggia.inutile dire che soffrono degli stessi problemi descritti di seguito.
Cinque risposte:
#1
+13
IronEagle
2020-08-30 06:27:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

No, non lo sarà, almeno se il carico è bilanciato come mostrato. La parte più a sinistra del kayak / canoa, con uno snatch block su di essa, subirà il doppio della forza di sollevamento della parte anteriore del kayak. Se il kayak è stato spostato verso sinistra, potrebbe potenzialmente bilanciarsi, ma probabilmente sarà necessario eseguire alcune regolazioni manuali mentre il kayak viene sollevato.

È quello che ho pensato.Allora mi atterrò a un semplice sistema a due funi.Grazie!
sì, usa due corde come su una veneziana.
Montare un blocco all'estremità destra in (3) e scendere dalla linea fino a un punto fisso in (4) darebbe lo stesso sforzo su entrambe le estremità.Potrebbe non bilanciarsi perfettamente, ma potrebbe valere la pena provare.
#2
+8
Polypipe Wrangler
2020-08-30 06:39:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non funzionerà, il lato sinistro della canoa si solleverà preferibilmente sul lato destro. Anche se il lato destro è più pesante, tendono a verificarsi disallineamenti.

Soluzione:

Tieni entrambe le pulegge del soffitto e aggiungi una puleggia extra alla puleggia del soffitto a sinistra. Usa due corde (una corta, una lunga) che partono dalla canoa.

Quando la canoa è in posizione abbassata, collega le due corde a sinistra della "carrucola doppia" in modo che la fune corta termini Là. Se fatto con attenzione, questo impedirà alla canoa di abbassarsi ulteriormente in modo che possa essere scaricata un'estremità alla volta.

La corda lunga rimanente va all'attacco a muro - una soluzione di corda.

Forse qualcuno potrebbe fornire un diagramma? enter image description here

Puoi raddoppiare l'acquisto iniziando entrambe le linee dal soffitto, poi giù fino ai blocchi attaccati alle imbracature, quindi fino ai blocchi sul soffitto prima di correre verso la tacchetta.
#3
+3
Jim Stewart
2020-08-30 08:02:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È possibile rendere simmetrica la disposizione di una fune fissando l'estremità più lontana della fune (a destra nel diagramma) al soffitto e da lì scendendo verso e attorno a una carrucola della canoa. Quindi entrambe le estremità della canoa sarebbero supportate da due sezioni di corda.

Ma questo sarebbe instabile poiché le altezze relative delle due estremità della canoa non sarebbero controllate.

Devi usare due corde unite.

Il suggerimento di Rube Goldberg per rendere stabile la tua disposizione simmetrica La puleggia inferiore sinistra dovrebbe avere il doppio del diametro di quella inferiore destra .: Ora ruota entrambe le pulegge inferiori in modo che i loro assi siano allineati e collegali con un albero (magari con una sezione quadrata scorrevole per regolare la distanza).Il carico rimarrà a livello, fino a quando qualsiasi squilibrio non supera l'attrito tra fune e puleggia.
@Bobby J: Nell'analisi più semplice di questi problemi di funi e pulegge, penso si presuma che le pulegge siano prive di attrito e senza massa.Le pulegge non hanno né attrito statico né resistenza dinamica (momento di inerzia zero), quindi la tensione in ogni disposizione di fune singola è ovunque la stessa (sia simmetrica che asimmetrica).Penso che questo significhi che il diametro delle pulegge è irrilevante.Le pulegge potrebbero essere di diametri differenti e questo non pregiudicherebbe l'analisi.
@Bobby J OK Vedo che proponi di collegare le pulegge in modo che non girino liberamente ma siano sincronizzate come da una cinghia dentata come una cinghia di distribuzione automatica.Questa è una soluzione ingegnosa in cui il diametro delle pulegge sarebbe importante, ma potrebbe non funzionare a causa delle forze di reazione sulle pulegge.Personalmente non riesco a immaginarlo.
#4
+3
jpa
2020-08-30 21:53:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come menzionato da altre risposte, la disposizione originale ha due problemi:

  1. La doppia corda sul lato sinistro si solleva con una forza doppia rispetto a quella sulla destra.
  2. Non c'è forza per mantenere i lati in equilibrio, quindi qualsiasi leggero squilibrio aumenterebbe senza limiti.

Ecco una disposizione a corda singola che risolve questi problemi:

Balanced single rope arrangement

Raddoppiando la fune lungo la puleggia del lato destro la forza diventa uguale.

Allargando i punti di attacco al soffitto si ottiene un feedback negativo: se da un lato è più alto, l'angolo delle funi su quel lato è minore e la forza di sollevamento è minore. Così il lato alto si solleverà più lentamente, riacquistando l'orientamento orizzontale. È importante che la spaziatura dei punti di attacco del soffitto sia uguale su entrambi i lati.

La spaziatura è un compromesso: una spaziatura più ampia offre maggiore stabilità, ma aumenta anche la forza richiesta per sollevare la canoa.

Potrebbe essere ancora più semplice usare solo due corde.

Vedo cosa stai facendo per cercare di controllare il passo, ma ha un paio di problemi: prima hai bisogno di molta diffusione per avere quelle forze di bilanciamento significative (e ottenere le pulegge esterne * che * si diffondono in un tipico garage puònon essere possibile), e in secondo luogo, ciò che aumenta la forza di bilanciamento fa anche aumentare esponenzialmente la forza di sollevamento (così come la forza laterale sulla legatura dell'estremità e sulla puleggia esterna) man mano che il kayak si avvicina alla cima.Non sarà possibile sollevarlo all'altezza di progetto.
Come per tutte le soluzioni a corda singola, questo potrebbe funzionare in una situazione ideale (fino a una certa altezza; vedi commento precedente di Harper), ma di solito finisce per sbilanciarsi nel mondo reale, a causa dell'attrito e del presupposto che il carico sia perfettamente bilanciato.Questo tipo di soluzione tenderà a far sì che un lato si alzi più dell'altro (di solito il lato più vicino a dove viene tirata la corda) e sarà frustrante correggerlo.
Ho un ascensore per bici che fa esattamente questo.La bici sale per lo più in piano, e se esce troppo dal livello gli dai una spinta con una mano.Quando la bici (kayak) si alza in cima, esaurirà la corsa su un lato, il che la livellerà bene.Dato che la maggior parte dei kayak si gonfia nel mezzo, ci vorrebbe un angolo serio per farlo cadere.OP dovrebbe comunque agganciare la cima di ormeggio alla linea di sollevamento, come secondo backup ma sta davvero dorando il giglio.
Questo * può * funzionare, ma dipende da poco attrito nel sistema
Non funzionerà.C'è sempre qualche attrito.Due corde separate sono l'unico modo.
#5
+2
Harper - Reinstate Monica
2020-08-30 23:11:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le pulegge garantiscono troppa libertà di movimento

Puoi dire che la disposizione originale è stupida perché non riesce assolutamente a controllare il passo. Se dovessi sollevare a metà e legare la corda, potresti semplicemente afferrare l'estremità anteriore del kayak e sollevarlo e abbassarlo (e l'estremità opposta si sposterebbe nella direzione opposta.

La soluzione di jpa ha la stessa problema. Poco controllo del beccheggio, almeno non rispetto alle altre forze che crea.

La soluzione di Polypipe è corretta, essenzialmente la soluzione "a due funi" ma accoppiata a una fune di sollevamento finale .

Ridurre la forza di sollevamento

Ciò che OP e jpa stanno cercando di fare è ridurre la forza di sollevamento utilizzando le pulegge come moltiplicatore di forza. In entrambe le applicazioni avviene a costo del controllo del beccheggio.

Il modo migliore per farlo, se è anche desiderato / necessario , è mettere il vantaggio della puleggia sull '"unica corda" di Polypipe. sarà ovviamente almeno un'altra puleggia.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...