Domanda:
Qual è il modo migliore / ufficiale per disegnare l'impianto elettrico di un edificio?
ern0
2010-09-17 16:44:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Stiamo installando sistemi di automazione domestica e abbiamo seri problemi con gli elettricisti. Insomma: sono stupidi e pigri. Quindi, dobbiamo fare qualcosa.

Ci sono alcune storie:

  1. Abbiamo un foglio di calcolo con un elenco numerato di tutti i portafogli, lampade, interruttori , e anche una mappa del layout della casa, tutti i portafogli / lampade / pulsanti / ecc. firmato con questi numeri di identificazione. Con questa lista in mano, il nostro elettricista ha appena segnato tutti i fili con le sue stesse parole invece che con i numeri, ad es. "interruttore della lampada della camera da letto". Non ha creato alcuna lista di controllo.

  2. Stiamo lavorando al rack, al cablaggio dei relè. Ci sono cca. 200 fili provenienti dalle stanze per ingressi / uscite installati dall'elettricista, ma dopo un po 'abbiamo scoperto che mancano circa 50 fili, ci sono molti relè lasciati vuoti. Chiamiamo l'elettricista, dice: "Non ho più spazio per i cavi".

  3. (Non è la mia storia.) Segniamo tutti i punti di scambio sul muro con piccole carte adesive , scrivendoci sopra i numeri ID. Controllando i fili, sembra che ci sia un filo numerato "4" al posto "14". L'elettricista dice "oh, non ho visto" 1 "prima del" 4 "...".

E così via. Gli elettricisti non fanno alcuna documentazione. Carta e penna mancano dalla cassetta degli attrezzi degli elettricisti.

Siamo abbastanza. Tempi duri leggendari arrivano per gli elettricisti. Non pagheremo se non fanno il loro lavoro in modo impeccabile (chiederemo ai clienti di farlo). Scusate ragazzi.

Quindi, ciò di cui abbiamo bisogno è un semplice sistema di markup grafico di facile comprensione che possiamo mettere nelle mani dell'elettricista e dire: questo è il lavoro , fratello, fallo, né più, né altro, né meno, altrimenti sarai sorpreso del pagamento.

Esiste uno standard per questo? Dovremmo disegnarlo nel piano di layout. Dovremmo mettere stanze separate in pagine separate, se aiuta. Tutte le idee sono benvenute, ad es. "fai due disegni, uno per i portafogli e un altro per le lampade", "usa solo numeri primi per gli ID", "non disegnare, usa un elenco di istruzioni testuali dettagliate con caselle di controllo", "chiedigli di firmare che comprende il piano e il condizioni "ecc.

Il sistema di disegno dovrebbe contenere i seguenti tipi di elementi:

  • pulsante,
  • pulsante tapparella (due vie, 3 fili: comune + su / dn),
  • portafoglio 220V,
  • IR / sensore di movimento,
  • motore dell'otturatore (3 fili),
  • lampada 220V,
  • portafoglio 220V,
  • cavo ethernet CAT5 (sia per rete di computer che pulsanti),
  • altro cavo di alimentazione (es. 12V),
  • ecc.

(aggiornerò la domanda se hai altri requisiti importanti che ho dimenticato.)

Non ho una risposta per te, ma ti dirò che la persona più qualificata per rispondere a questa domanda sarebbe * un elettricista *. E, sebbene sia possibile che qualcosa si sia perso nella traduzione, il tuo post è piuttosto offensivo per gli elettricisti, quindi non mi aspetto di ottenere una risposta da uno qui.
Voglio dire, pensaci: quello che stai dicendo in effetti è "Continuo a usare i miei metodi inventati per dire agli elettricisti quello che voglio, e continuano a farlo male. Qualcun altro che non è uno stupido elettricista pigro può dirmi come farlo parlare con loro in modo che lo facciano giusto? " Vai a trovare un elettricista che non hai ancora insultato e chiedi a * loro * come comunicare al meglio le tue esigenze.
Non posso dirlo all'elettricista, che non cambia i fili blu e marroni. Non posso dirgli che non va bene usare la fase (la potenza) come otturatore comune, e usare gnd come su / giù. Non posso dirglielo, se c'è un problema è meglio chiamarci e non congelare. Non posso insegnargli che dovrebbe spegnere l'alimentazione dopo aver finito (il rack era acceso quando siamo arrivati, e non ne ha parlato). Comunque, abbiamo già incontrato buoni elettricisti, ma è una minoranza. Devo essere pronto per tutti i tipi.
Nessun metodo di comunicazione o sistema di creazione di schemi trasformerà un povero elettricista in un bravo elettricista. Sembra che tu abbia appena trovato più della tua parte di poveri.
"interruttore della lampada della camera da letto" avrà un significato per qualcuno tra 15 anni a scavare nel cablaggio, molto tempo dopo che il tuo foglio di calcolo con i suoi vari codici criptici è stato perso.
Una risposta:
#1
+12
Mike Powell
2010-09-17 21:03:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vado avanti e rispondo perché penso che la tua domanda principale sia buona. Sembra che ciò che la tua azienda installa siano sistemi di automazione domestica piuttosto complessi e stai assumendo elettricisti residenziali per eseguire il cablaggio. Invece, ciò di cui hai bisogno per applicazioni come questa è un elettricista con esperienza nell'automazione industriale. Fanno esattamente il tipo di cose che chiedi tutto il giorno: cablaggio di PLC e relè montati su rack, etichettatura dei cavi in ​​base ai numeri ID su uno schema, cablaggio e terminazione ad alta e bassa tensione.

Un'altra cosa di cui hai bisogno è un contratto. Se per te è importante avere i tuoi circuiti e fili contrassegnati in un certo modo, devi specificarlo nel tuo contratto. Non puoi semplicemente presumere che il tuo elettricista sappia che preferisci i numeri ID sui tuoi circuiti solo perché ha un foglio con i numeri ID su di esso, specialmente un elettricista residenziale i cui clienti abituali non avrebbero idea di cosa significassero i numeri ID. E poi, se qualcosa non viene fatto secondo quanto specificato nel contratto, puoi segnalarlo e l'elettricista lo correggerà. Le altre storie che citi sembrano solo errori che avrebbero dovuto essere corretti dall'elettricista, supponendo che fossero un suo errore (sei stato tu o lui a ordinare il pannello relè che non aveva abbastanza spazio per 200 fili?). Ad ogni modo, tutti commettono errori di tanto in tanto.

Per rispondere alla tua domanda specifica, esiste già un sistema per la creazione di schemi di circuiti elettrici. Probabilmente dovresti già avere familiarità con questi simboli se stai installando la domotica.

Un ultimo consiglio per una buona comunicazione con il tuo elettricista se lavori negli Stati Uniti (cosa che potresti non essere): assicurati che ciò che chiami questi dispositivi corrisponda alla terminologia statunitense per questi dispositivi. Ad esempio, negli Stati Uniti, non chiameresti mai un interruttore con una posizione "su" e "giù" un pulsante. Qui, un pulsante è un pulsante che premi dentro la superficie su cui è montato. Gli interruttori su / giù sono normalmente chiamati semplicemente interruttori, almeno in una casa. Non so cosa sia un portafoglio, forse una presa a muro? E sarebbe molto insolito avere un circuito della lampada da 220V.

D'accordo con tutto tranne il collegamento che hai fornito - quelli sono schemi circuitali, non i simboli standard per contrassegnare l'elettrico sui progetti. Vedi http://www.the-house-plans-guide.com/electrical-blueprint-symbols.html (e anche questo non è completo, non ha quad box, ecc.) Sfortunatamente, il mio progetto di scuola superiore class era prima di ethernet, quindi non ho idea di come contrassegnare questi tipi di gocce.
@Joe, i simboli a cui hai collegato sono quelli giusti per una stampa di cablaggio residenziale, ma credo che l'applicazione dell'OP richieda più di uno schema di automazione industriale. Questo tipo di diagramma è molto più dettagliato e in genere mostra singoli conduttori, terminali di interruttori, ecc. Detto questo, non mi occupo di automazione domestica, quindi non so cosa sia tipico in quel campo e potrebbe essere molto diverso dalla base.
Abbiamo un contratto con il proprietario della casa, la domotica di solito è solo uno dei progetti in corso dentro e intorno alla casa: nuove finestre, nuovo sistema di riscaldamento, nuovo pavimento, risistemazione dei muri ecc. (Scusate, non lo so i termini inglesi esatti di questi lavori).
@Joe: Notare che i simboli elettrici sono completamente diversi in Europa.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...