Domanda:
Come devo cablare un sistema di sicurezza durante la costruzione?
Steve
2012-08-05 03:24:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vorrei collegare i cavi in ​​previsione di un futuro sistema di sicurezza cablato. Tuttavia, devo ancora trovare alcuna informazione che tenga tutto insieme riguardo a ciò che è richiesto.

Da quello che ho capito il filo 22/4 dovrebbe essere eseguito su ogni finestra e porta dove deve essere posizionato un sensore di qualche tipo . Questi cavi dovrebbero essere tutti condotti in una posizione centrale in cui verrà installata la centrale di allarme (nel mio caso, molto probabilmente il seminterrato).

Quello su cui devo ancora trovare una risposta solida è ciò che è tipicamente correre alle tastiere. Eseguo cat5 / 6 o utilizzo lo stesso cavo di sicurezza (o entrambi)?

Dopo aver eseguito i cavi in ​​ogni finestra, dove lo lascio? Lascio solo una bobina di filo pinzata al perno? Devo praticare un piccolo foro nel telaio grezzo della finestra e far passare il cavo? Se eseguo un foro, dove dovrebbe essere posizionato il foro?

Immagino di mettere in discussione il flusso di lavoro più di ogni altra cosa. Ad esempio, chi monta il cartongesso, installa finestre o chi installa la modanatura intorno alla finestra sa in genere come trattare questi cavi?

Non installerò il sistema per mesi dopo il nostro trasloco , quindi preferirei che i cavi non sporgessero dal telaio della finestra fino al completamento dell'installazione. Ho qualche possibilità di pescare il filo se trapano un piccolo foro nel telaio di una finestra? Suppongo di no, e pensare che sarebbe più semplice farlo passare.

Correlati: [Come viene eseguito il precablaggio per i sensori di movimento / il sistema di allarme nelle nuove costruzioni?] (Http://diy.stackexchange.com/q/9972/2196)
Correlati [Come dovrei organizzare i cavi ..] (http://diy.stackexchange.com/a/16048/2885)
Sarebbe utile se sapessi quale sistema di allarme stai installando fin dall'inizio. Non tutti gli RKP (tastierino remoto) funzionano con Cat 5. Ad esempio, la gamma Honeywell Galaxy Dimension e le sue RKP richiedono un doppino intrecciato per 12V e un doppino ** schermato ** per la linea dati. Hai abbastanza cavi con Cat 5 ma se non schermi questi due stai chiedendo false attivazioni o il sistema non risponde affatto.
Ho finito per installare un Elk M1G e ho eseguito Cat 6 sulle tastiere, che ha funzionato bene.
Sette risposte:
#1
+12
alx9r
2012-08-05 21:14:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quello su cui devo ancora trovare una risposta solida è ciò che viene tipicamente eseguito sulle tastiere. Eseguo cat5 / 6 o utilizzo lo stesso cavo di sicurezza (o entrambi)?

Consiglio di eseguire 22/4 e cat5e dal pannello di sicurezza alle tastiere. Ciò fornisce molte opzioni.

Dopo aver eseguito i cavi in ​​ciascuna finestra, dove lascio il cavo?

Consiglio di lasciare una bobina di cavo nel ritorno della finestra.

Devo praticare un piccolo foro nel telaio grezzo della finestra e far passare il cavo?

Sì. Esatto.

Se eseguo un foro, dove dovrebbe essere posizionato il foro?

Da qualche parte che soddisfa questi criteri:

  • un punto che riduca al minimo la corsa del cavo esposto dal serramento al contatto
  • in una posizione che non interferisca con l'installazione dei rivestimenti per finestre
  • in una posizione che si presta a finire l'area del telaio della finestra (es. evitare punti che diventeranno vertici finiti)

Immagino di mettere in discussione il flusso di lavoro più di ogni altra cosa. Ad esempio, quelli che montano il cartongesso, installano finestre o quelli che installano la modanatura intorno alla finestra sanno tipicamente come trattare questi cavi?

In generale, gli altri mestieri si assicureranno il tuo cavo non viene interrato, ma non è chiaro dove andrà a finire e in quale condizione si troverà.

Consiglio di installare le finestre prima del cablaggio. Se i resi sono cartongesso, ti consiglio uno dei seguenti:

  • installa il tuo pezzo di cartongesso sulla parte del reso dove viene eseguito il filo
  • chiedi al tuo appaltatore bordo il muro a secco ritorna ma non i muri o i soffitti prima di cablare

Se i tuoi ritorni sono in legno, ti consiglio di avvolgere il filo sulle borchie all'interno dei telai delle finestre e di elaborare un piano specifico per come i cavi verranno gestiti con il tuo falegname appena prima che inizi il lavoro.

Non installerò il sistema per mesi dopo il nostro trasloco, quindi preferirei che i cavi non sporgessero dal telaio della finestra fino al completamento dell'installazione. Ho qualche possibilità di pescare il filo se trapano un piccolo foro nel telaio di una finestra?

Non probabile. Se sei preoccupato per l'estetica, completa l'installazione dei contatti per quelle finestre che contano.

Sensori di movimento e tastiere

A differenza dei contatti per finestre, questi sono montati sulle pareti come qualsiasi altro dispositivo elettrico dispositivo. Consiglio di utilizzare scatole elettriche con il retro aperto piuttosto che un semplice buco nel cartongesso. Ci sono ulteriori informazioni su di loro in questa domanda.

Contatti porta nascosti

Consiglio questo tipo di contatto porta per porte che si aprono verso l'interno. Si adatta perfettamente alla parte superiore del telaio della porta. Il contatto stesso dovrà essere installato durante il rodaggio.

Prego. È facile quando le domande sono ben formulate.
#2
+2
Steven
2012-08-05 09:09:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

C'è di più in un sistema di sicurezza oltre al semplice passaggio di cavi a tutte le finestre. Un buon installatore valuterà l'abitazione e svilupperà un piano. A seconda della posizione individuale (porta, finestra, ecc.), Verranno utilizzati diversi tipi e quantità di sensori. Avrai sensori di rottura vetri? Dove sono i posti corretti considerando il layout per installare i sensori di movimento?

Senza tutto questo, sarà difficile far passare il giusto numero di cavi al posto corretto.

Presumo che tu voglia monitorare questo sistema, quindi la prima persona che ho contatterebbe sarebbe il fornitore di sicurezza. Come minimo, falli uscire e contrassegnare le posizioni e specificare i tipi di cavo in modo da eseguire le cose giuste. Se questo è un sistema autonomo di qualche tipo, suggerirei di capire quale tipo di sistema viene installato per primo e di collegare il cavo alle specifiche di quel sistema. Per quanto riguarda il posizionamento, anche questo sarà basato sul sistema e sui tipi di sensori utilizzati.

Dichiaro umilmente che nella mia esperienza ci vuole meno tempo e denaro e produce risultati migliori per cablare per tutti i tipi di sensori in anticipo secondo il mio piano piuttosto che cercare di trovare e rinchiudere l'inafferrabile "buon installatore".
La cosa fondamentale che stavo cercando di ottenere è che devi pianificare l'installazione e poi il cavo secondo le specifiche, non il cavo prima. Aiuta anche con l'estetica. Se vuoi nascondere i cavi molto bene, i fori devono essere posizionati proprio accanto o dietro il sensore. Se non hai il sensore in mano o almeno uno schema, come fai a sapere dove va?
+1 per il piano prima. Sono assolutamente d'accordo. Il punto è che trovare un buon piano rientra nelle capacità di molti proprietari di case fai-da-te. Qualcuno dovrebbe probabilmente porre la domanda "come faccio a pianificare un sistema di rilevamento delle intrusioni".
@user115232 Chiedi e riceverai :) http://diy.stackexchange.com/questions/16096/how-do-i-plan-for-an-intrusion-detection-system.
#3
+1
mikes
2012-08-05 07:09:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Presumo che tu abbia già in mente il sistema che desideri. Guarda nel costo dei sensori. potrebbero essere abbastanza poco costosi da acquistare e installare ora. I sistemi che conosco conducono tutti i cavi del sensore a un controller centrale. Penso che il sistema di controllo sia la parte più costosa. Farò passare i fili fino al punto che ospiterà la centralina e gli alimentatori. Il tipo di cavo per le tastiere varia dal tipo di sistema.

Non vedo come dovrebbe determinare il costo dei sensori quando sono installati. I sensori non devono essere installati fino a dopo la verniciatura finale. Saranno danneggiati dall'installazione del muro a secco, si dipingeranno, i sensori di movimento otterranno polvere all'interno delle lenti, ecc.
#4
+1
Chris
2012-08-06 09:35:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

molte lune fa ho aiutato a installare sistemi di allarme. per una proprietà privata non mi preoccuperei degli interruttori di porte e finestre. 3 sensori a infrarossi dovrebbero essere sufficienti per la maggior parte delle case a un piano. due sensori nelle camere da letto anteriori (o camera da letto e studio) e un altro sensore nel soggiorno / sala da pranzo sul retro della casa. In altre parole, sensori sufficienti per coprire le probabili aree di ingresso e / o fondamentalmente cattureranno un ladro.I sensori a infrarossi sono tipicamente montati proprio nell'angolo di ogni stanza in modo da coprire la maggior parte dell'area, comprese le vie di accesso, ecc., Appena sotto cornice. far passare 4 fili con anima da ciascuna posizione del sensore al pannello centrale. lasciatevi un buon cavo di un metro penzoloni dove andrà il sensore. utilizzare clip per tenere ordinatamente i fili sopra le travi. dove necessario forare borchie / zoccoli per abbattere i fili. i fori non dovrebbero essere troppo lontani dai perni, cioè non al centro tra due perni. avrai bisogno di un powerpoint installato dove sarà il pannello centrale, in genere una posizione nascosta. quindi esegui un 6 core o 2 x 4 core (se hai acquistato un rotolo di 4 core) dal pannello centrale al pannello kepad, di solito all'ingresso. alcune persone hanno anche la batteria e una sirena interna nascosta nel vano del soffitto appena sopra il pannello centrale, non ben visibile. una sirena esterna e un lampeggiante completeranno la lista. tutti questi ultimi elementi sono 2 core ciascuno, che puoi usare da un 4 core .... basta annotare i colori che hai usato per ciascuno. quando è il momento di installare i sensori basta forare nell'angolo della stanza un intonaco buco pulito e dallo spazio sul tetto (all'interno o all'esterno della casa) colpire i cavi forniti. il 4 core entra attraverso il retro del sensore, quindi non lo vedi dopo aver avvitato (delicatamente) la custodia del sensore su un lato dell'angolo. buon divertimento.

Non sono d'accordo con l'omissione dei contatti di porte e finestre: i contatti di porte e finestre ti consentono di verificare e impostare regole sul fatto che porte o finestre siano o possano essere aperte quando esci di casa. Porte e finestre aperte possono attirare furti, compromettere le richieste di risarcimento (il furto è più difficile da reclamare rispetto al furto con scasso) e causare falsi allarmi dai sensori di movimento (si pensi al vento che soffia attraverso la tua casa). Non sto dicendo che devi sempre chiudere ogni finestra, ma senza contatti non puoi imporre sistematicamente che certe finestre debbano essere chiuse quando attivi l'allarme.
#5
+1
Gene Kohlmeier
2012-11-29 22:21:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando si pianifica il cablaggio, non dimenticare che il PIR (e altri sensori) richiedono 6 fili (alimentazione, allarme, tamper) e la maggior parte dei cavi sono a 2 o 4 conduttori. Pertanto, se si prevede di utilizzare la funzione antimanomissione, è necessario far passare 2 + 4 fili a ciascun rilevatore (può essere un collegamento in serie a più rilevatori sulla stessa zona, se necessario).

In una residenza privata , la manomissione spesso non viene utilizzata / trascurata, ma alcuni furti possono essere "all'interno di lavori" in cui gli amici di famiglia hanno accesso senza supervisione per disabilitare i rilevatori.

La manomissione deve essere sempre utilizzata in ambienti commerciali o esposti a luoghi pubblici.

#6
+1
Scott
2014-04-23 21:07:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il primo passo in qualsiasi sistema di allarme dovrebbe essere una domanda a te stesso: cosa sto cercando di fare con questo allarme? Sei preoccupato se sei a casa o fuori, o entrambi. Una volta che hai deciso quali sono le tue esigenze, puoi decidere cosa cablare.

Il sistema più sicuro sarebbe finestre, porte, movimenti, vetri, tutti usati insieme. Esegui un 22/2 sui dispositivi non alimentati (finestre, porte). Esegui un 22/4 sui tuoi dispositivi alimentati (movimenti, rotture di vetri). Se hai intenzione di utilizzare i fumi, sceglierei un filo resistente al fuoco sulla tastiera, alimentazione, sirena e fumo (collegare a margherita i rilevatori di fumo utilizzando 2 fili di fumo). 18/2 alla potenza e sirena. Tutte le corse domestiche per ogni dispositivo tranne 2 fili fumano. Inoltre, collega un cat-5 sia alla rete che al NID del telefono per un IP o un telefono per la comunicazione.

#7
-2
Security 101
2015-04-23 06:05:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non dovresti mai creare un sistema di sicurezza domestica da solo. Assumi un professionista che opera nel settore da tempo. Non è così costoso per la maggior parte. A meno che tu non conosca le specifiche sull'altezza di montaggio sui movimenti e su come funziona una rottura vetri, su quale frequenza impostarla, ecc., Ti stai davvero preparando per falsi allarmi, che possono sommarsi. Inoltre, sappi chi sta monitorando il tuo sistema, ecc. Non vuoi un'azienda con 2-4 persone al telefono e 40.000 clienti. Sei destinato a essere la chiamata a cui non viene data risposta. Contatta sempre ogni porta e finestra di una casa. Vuoi sapere se si verifica un'interruzione mentre sei lì. Il tempo di reazione è inestimabile e può salvarti la vita.

Questo non risponde alla domanda. Dal titolo, l'OP chiede di eseguire il cablaggio, a cui la tua risposta non affronta.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...