Domanda:
In un interruttore della luce, come posso sapere se il filo nero è davvero caldo e il filo bianco è davvero neutro?
Jason Thompson
2020-06-15 02:29:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono solo un programmatore che vuole aggiungere una presa sotto il mio interruttore della luce. Ho fatto un sacco di ricerche su questo argomento e ho deciso che potevo affrontarlo. Secondo la mia ricerca, la linea calda è il filo nero che entra nella parte inferiore dell'interruttore e il carico è il filo superiore. I neutri sono quelli bianchi che sono chiusi.

Ma qui ho fili bianchi che entrano nell'interruttore e quelli neri chiusi. La linea e il carico dei fili bianchi e quelli neri sono neutri? Questo è forse cablato completamente sbagliato in modo tale che funzioni? Come faccio a determinare se è sbagliato e come posso risolverlo?

white wires wired to light switch

... ... ... l'intero circuito, o l'intera * casa * del resto, è fatto in questo modo ?!
Inoltre, quanto ti senti a tuo agio nel togliere la copertura dal pannello degli interruttori e farci vedere chiaramente le sue viscere?
@ThreePhaseEel, non sono ancora del tutto a mio agio con quello.Come potresti probabilmente capire dalla mia domanda, non sono un elettricista e sono nervoso per fare qualsiasi progetto elettrico.Per lo più volevo aggiungere una presa per il mio Keurig. Detto questo, cercherò alcuni video di YouTube per vedere come farlo in sicurezza.
fanno semplici tester per prese a 3 led, quindi vai avanti e collegalo come immagina, quindi controllalo e aggiusta se necessario.
Il modo per farlo in sicurezza è chiamare un elettricista.
Sembra proprio che questo interruttore sia cablato per cambiare il neutro anziché il caldo.Questo è un grande cattivo no-no.O quello o tutti i colori dei cavi sono al contrario ... e la scatola è storta e l'interruttore è cablato usando le pugnalate alle spalle.In un modo o nell'altro, questo è stato installato da un ubriaco.Fai attenzione ai video di YouTube: potrebbero mostrarti parte di come fare qualcosa di giusto ma non ti daranno l'esperienza per notare quando qualcosa non va.
La tua posizione nel mondo consente anche prese di corrente cablate a circuiti di illuminazione?
Per sostenere ciò che dice @Criggie - questo non sarebbe consentito nel Regno Unito - i circuiti di illuminazione non dovrebbero essere usati per l'alimentazione, o viceversa.
Sì - "È solo una macchina da caffè", ma quella macchina da caffè ha un elemento e attirerà più energia della maggior parte delle lampade.E chi dice che la prossima persona non collegherebbe una stufa a 3 barre, o un UPS e server lì.
@MikeBrockington USA e Canada consentono entrambi carichi misti sui circuiti (es: prese + luci).Con l'illuminazione a LED a bassissima potenza che sta diventando comune, le regole sono state recentemente aggiornate per consentire ancora più luci sui circuiti in base ai loro requisiti di alimentazione.Il motivo per cui non ti è permesso farlo nel Regno Unito è perché i circuiti di illuminazione sono solitamente circuiti radiali mentre le prese sono su rete ad anello.In Nord America, le reti ad anello non sono consentite: tutti i circuiti sono radiali, quindi la miscelazione dei carichi non è un problema.
Non nei bagni, nelle cucine o nelle lavanderie, no.I circuiti che servono i ricevimenti in quelle stanze possono servire solo i ricevimenti.(tranne se il circuito serve solo ricevimenti in * un * bagno, allora può servire altri carichi nello stesso bagno).Mi dispiace tanto Regno Unito, non hai il monopolio su crai ...
@Criggie esattamente ... "È solo una caffettiera" è come "È solo un saldatore" o "è solo un Tesla Supercharger ..."
@Harper-ReinstateMonica Per essere onesti, però, non c'è niente di sbagliato nell'aggiungere la presa - solo che far funzionare un apparecchio da 1500 W su di essa comporta un certo rischio di far scattare l'interruttore.Questo è vero per la maggior parte dei punti vendita intorno a una casa perché, come noti, oltre alla cucina, saranno tutti condivisi con altri carichi.Penso che per un power hog come questo l'unica soluzione sensata sia eseguire un nuovo circuito.
@J ... Sì, il problema è che UL ha deciso che 1500 W dovrebbe essere il massimo consentito senza * richiedere * un circuito dedicato e, naturalmente, i carichi di calore al massimo.I circuiti della cucina e del bagno dovrebbero essere 2400W, quindi due carichi termici qualsiasi faranno scattare l'interruttore.* Se solo avessero scelto 1100W * ...
Grazie a tutti per la discussione sulla sicurezza.Non avevo idea che fosse diverso nei diversi paesi. Ho anche riflettuto se l'aggiunta di un apparecchio sarebbe stata una brutta cosa.Ero anche preoccupato che ci fosse la possibilità di versare accidentalmente acqua sul muro e nel circuito.Quindi ho messo una presa GFCI sotto il mio interruttore della luce. Le luci stesse sono tutte LED e di solito una di esse è svitata poiché rende scomodo il lavoro sul mio computer.
Otto risposte:
#1
+29
JACK
2020-06-15 03:07:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In un mondo perfetto, il nero è caldo e il bianco è neutro. Purtroppo non è sempre vero. Ho visto case cablate di fronte, contro il codice. Ho visto una parte della casa cablata di fronte. Quello che devi fare è prendere un misuratore, non un mirino, e testare il tuo gruppo nero per la tensione a terra. Dovresti ottenere 120 V + -, quindi testare il gruppo bianco a terra e dovresti ottenere 0. Se ottieni 0 quando provi il nero e 120 V quando provi il bianco, allora è al contrario e tu o un professionista dovreste capire perché. Potrebbe essere cablato correttamente e forse chi ha installato questo interruttore ha deciso di cambiare il neutro anziché il caldo. Dopo aver determinato caldo e neutro, puoi pensare di installare la tua presa.

Grazie per la vostra risposta.Ammetto che l'AC è ancora un mistero per me e penso di aver capito che il mio modello mentale iniziale non è corretto.Il mio modello mentale (credo errato) è che i fili si sono alternati su quale fornisse l'elettricità.Ma se ti sento bene, il neutro ha una corrente solo se è alimentato dal caldo.Vale a dire che il pannello elettrico non spinge gli elettroni attraverso entrambi i fili, ma spinge e tira attraverso un filo.È corretto?
@JasonThompson il pannello non spinge e tira, fornisce solo alimentazione.L'apparecchio "prende" ciò di cui ha bisogno dal filo dell'interruttore e lo rimanda indietro attraverso il filo neutro o di ritorno.È un sistema ad anello.Se si tratta di un apparecchio da 240 V come un forno, i due interruttori "si alternano" fornendo alimentazione.
@JasonThompson Se l'apparecchio "prende" più del valore nominale dell'interruttore, l'interruttore scatterà.
È vero che il neutro e il caldo si alternano nel fornire / assorbire elettroni mentre la corrente si muove avanti e indietro.La differenza è che il neutro è collegato a terra da qualche parte nel sistema elettrico (di solito nel pannello principale).Ciò significa che il neutro è sempre a zero volt rispetto alla massa e il filo caldo sta effettivamente andando da + 120 V a - 120 V rispetto alla massa.Gli apparecchi da 240 V più grandi hanno due hots separati di 180 gradi, il che significa che uno è a + 120 V e l'altro a -120 V allo stesso tempo.Collega un apparecchio a questi due punti e vedrà la differenza, 240 V.
Figura 2 batterie D-cell collegate da un'estremità all'altra come in una torcia.Misura la tensione su entrambi e otterrai circa 3 volt, misura tra le due estremità e la connessione centrale e otterrai 1,5 volt.Questo è analogo ai 120/240 volt in un pannello.Da caldo a neutro si ottengono 120 V. Su entrambi gli hots si ottengono 240 V.Non è un'analogia perfetta a causa di A / C vs D / C, ma si spera che questo aiuti
@JasonThompson Una cosa da imparare è che in realtà non esiste alcun concetto chiamato "elettricità".C'è tensione, carica, corrente, energia e potenza;il profano potrebbe riferirsi a tutti questi come "elettricità", ma sono tutte cose diverse.
Guardali come tubi trasparenti con inchiostro.Le calde sono piene di inchiostro, mentre le neutre sono vuote.Dove l'interruttore è una valvola.
#2
+10
Brandan
2020-06-15 19:26:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono un elettricista residenziale e ho pensato di condividerlo.

Dovresti usare un tester per verificarlo, ma il fascio bianco con 2 fili legati insieme in un dado e uno che esce dal tuo interruttore è il lato della linea. Il bianco che va direttamente dal muro al tuo interruttore è il tuo carico, che va dritto alla tua luce.

Idealmente dovresti lasciare solo il lato dell'interruttore, saltare una corrente fuori dal tuo fascio di cavi e uno neutro fuori dal tuo fascio nero e collegalo alla parte corretta della tua nuova spina (e collegalo ovviamente a terra).

Ma, per ragioni sconosciute, hanno usato colori opposti per cablare il tuo interruttore. Onestamente chiamerei un elettricista per controllare il tuo pannello e staccare altri interruttori e spine per vedere se tutta la tua casa è così o se hanno appena fatto un giro in quel particolare circuito.

Bene. fortuna!

Sono d'accordo con questo.Il codice elettrico esiste per un motivo: per rendere sicuri i circuiti di casa tua, ** E ** per assicurarti che l'elettricista che lavora su questo successivo abbia una buona idea di cosa aspettarsi.Consiglio vivamente di rivolgersi a un elettricista professionista per risolvere il problema.Potrebbe costare un po ', ma è molto economico se paragonato al valore della sicurezza di te e della tua famiglia.Anche una rete da 110 volt può uccidere.Non è solo un rischio che vuoi correre.
Dato questo consiglio e quello di tutti gli altri, l'ho testato usando un multimetro.Si scopre che i colori SONO corretti, ma l'interruttore è stato cablato nel neutro piuttosto che sulla linea.Dopo averlo abbozzato, sono stato in grado di ricablare tutto in modo che l'interruttore sia collegato alla linea e non al neutro.
Un cablaggio sbagliato potrebbe aver ucciso qualcuno.Lo spegni pensando di aver "spento" la luce (ad esempio per cambiare una lampadina), poi qualcuno tocca il contatto attivo (dato che è ancora connesso) e la terra, e sono morti.
#3
+9
Jasen
2020-06-15 08:55:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Accendi la luce e controlla con un sensore di tensione senza contatto.

Il lato dei fili sotto tensione apparirà come sotto tensione e i fili neutri come non sotto tensione. prendere nota di quali sono.

Spegnere l'interruttore della luce e controllare entrambi i lati dell'interruttore. quello che è cambiato tra live e not live è quello che va alla lampada, l'altro lato sta tornando all'interruttore

Se l'interruttore è sul lato neutro dovrebbe essere rimosso essere rifatto su il lato attivo

Se il filo è del colore sbagliato, dovrebbe essere usato il colore corretto, ma il fissaggio potrebbe superare il tuo livello di abilità. usa i colori corretti per collegare la tua presa all'alimentazione.

@JasonThompson Questi sensori di tensione senza contatto sono più sicuri e facili da usare per un non elettricista rispetto a un voltmetro.Puoi acquistarli presso il tuo negozio di ferramenta locale.
Sono anche abbastanza inclini a falsi positivi se usati in uno spazio ristretto.
Ho usato una combinazione del sensore di tensione senza contatto e del multimetro.Ho usato il sensore senza contatto per determinare se avevo corrente da qualche parte (l'ho fatto passare vicino a ogni filo) e poi ho usato il multimetro per determinare quale filo era esattamente il vero caldo.
#4
+8
Hot Licks
2020-06-16 02:17:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È necessario notare che una tecnica di cablaggio comune quando si collega un apparecchio di illuminazione commutato è quello di far passare l'alimentazione dal pannello alla lampada, quindi eseguire un pezzo di romex a 2 fili (più terra) dall'apparecchio a l'interruttore. Poiché lo standard romex ha un filo bianco e uno nero, i fili di quei due colori sono collegati all'interruttore, quindi, nella scatola dell'apparecchio, uno dei fili è legato al filo di alimentazione nero e l'altro è collegato al "caldo" lato della luce. Questo è l'unico caso in cui il codice non richiede che un filo bianco che può essere "caldo" (quando l'interruttore è acceso) sia contrassegnato in qualche modo (con vernice o nastro adesivo).

Ma la scatola nella foto apparentemente ha i bianchi vanno su entrambi i lati dell'interruttore e non c'è nastro adesivo o vernice evidente che indichi che non sono neutri. Negli Stati Uniti questa è una violazione del codice abbastanza palese e imperdonabile, e si dovrebbe quindi sospettare che ci siano molte altre cose traballanti riguardo al cablaggio.

Hai ragione.Non sono un elettricista, ma ogni volta che vado a fare qualcosa con una presa o un interruttore della luce come l'installazione di un interruttore intelligente, è una violazione del codice completamente nuova ... specialmente nel mio seminterrato.
#5
+2
Harper - Reinstate Monica
2020-06-16 19:12:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questi sono i colori forniti con il cavo! Non leggere altro.

Vedi bianco e nero perché questi sono i colori che sono incorporati in tutti i cavi (eccetto il cavo con un terzo filo, che è rosso).

È molto comune per i principianti cercare di assegnare significati ai colori. Questa è quasi una causa persa. L'unico modo in cui i colori hanno un significato è se li ricolori con nastro adesivo colorato . Altrimenti, non ti dice molto. Questo lo sappiamo:

  • Verde, giallo-verde e nudo sono sempre il punto di sicurezza dell'attrezzatura. Fullstop.

  • Il bianco viene prima dato al neutro, se questo non è presente viene dato al sempre caldo, e se nessuno dei due è presente, allora è la colazione di un cane. Wow, non è stato molto utile, vero?

Comunque, questo lavoro è stato fatto da un clavicembalista

Quando il bianco è usato per non neutro, di solito è solo 1 cavo nella confezione e molto raramente 2 cavi su 3+. Quando 3 o più cavi hanno tutti i loro bianchi in comunicazione, significa che il bianco è effettivamente neutro, o almeno, la stessa cosa.

Un'altra legge in - beh, quasi ovunque - è che si cambia il filo "caldo", quindi quando l'interruttore è spento, la lampada è inerte / sicura. Quindi normalmente, i fili neri (beh, non bianchi) vanno all'interruttore. È stato fatto al contrario qui! Che cosa significhi esattamente, non lo sappiamo. O

  • Solo in questo quadro elettrico, l'installatore ha scelto di cambiare il filo neutro, ma il bianco è ancora neutro e il nero è ancora caldo. Oppure ...

  • Teoria del clavicembalista: la persona ha usato il bianco per caldo (e il nero per neutro) in tutto il circuito, nella ristrutturazione o nella casa .

Quale? Questo è ciò che necessita di indagini. Ecco perché ThreePhaseEel vorrebbe sbirciare all'interno del pannello - o almeno confermare che il bianco a terra è vicino a 0 volt.

Se tutto il resto in casa è corretto, riparare questo è una questione semplice.

  • Nota il solo bianco che esce dall'interruttore. Il suo partner nero dovrebbe essere il caldo acceso, quindi usa la burocrazia o il tubo termoretraibile per contrassegnarlo di nuovo in rosso. (il rosso è preferito per gli switch-hot; questo non è un requisito del codice ma rende il cablaggio più facile, soprattutto per i principianti).
  • Rimuovi l'interruttore.
  • Contrassegna nuovamente il codino bianco nero (obbligatorio per contrassegnare qualcosa; il nero è preferito per sempre caldo).
  • L'interruttore ottiene il codino nero e il filo rosso.
  • Tutti i neutri vanno insieme.
  • Tutti gli hots sempre vanno insieme. (ad es. neri non contrassegnati e fili nuovamente contrassegnati in nero).

* Che cosa significa anche caldo / neutro, dato che si tratta di alimentazione CA? Il neutro è la fase che è collegata al sistema di messa a terra, quindi è (idealmente) abbastanza vicino alla tensione di terra naturale. Toccare il neutro e un rubinetto dell'acqua è generalmente innocuo.

#6
  0
David Paul Zimmerman
2020-06-15 20:33:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nelle case più recenti che utilizzano il cavo Romex lo standard è di 12 gauge con un cavo nero, un cavo bianco e un cavo nudo. I colori sono normalmente usati come segue: il nero diventa caldo, il bianco diventa neutro e il nudo va a terra di sicurezza. Il filo di calibro 12 viene normalmente utilizzato per trasportare fino a 20 ampere di corrente. Il filo di calibro 12 è normalmente accoppiato con interruttori di circuito da 20 ampere.
In alcuni casi il filo di calibro 14 viene utilizzato per risparmiare sui costi ed è normalmente accoppiato con interruttori di circuito da 15 ampere. Il cablaggio per una presa di alimentazione duplex standard ha tre connessioni. Il lato caldo, che va alla fessura più piccola e ha una vite di colore ramato, il lato neutro che va alla fessura più ampia, e normalmente ha una vite di colore argenteo, e il terreno di sicurezza che va alla fessura tonda che ha un colore verde .

Quando si collega un interruttore della luce è normale posizionare l'interruttore tra l'alimentazione calda proveniente dal pannello dell'interruttore e il lato caldo della presa della luce. È anche possibile che la presa della luce e l'interruttore siano cablati per interrompere il lato neutro del ricettacolo della luce.

Per determinare cosa si ha all'interruttore sarà necessario misurare la tensione presente ai collegamenti dell'interruttore e determinare se la tensione rimane alta, non importa se l'interruttore è acceso o spento, su uno dei collegamenti. È necessario disporre di una lampadina funzionante presente nella presa di illuminazione affinché questa misurazione sia valida. La misurazione dovrebbe normalmente essere eseguita con il cavo del misuratore comune (nero) sulla messa a terra di sicurezza e il cavo del misuratore caldo / attivo (rosso) sulla connessione da testare.
Se questo è vero, che la tensione rimane alta (120-130 volt CA), il collegamento è caldo dal pannello dell'interruttore e può essere utilizzato per alimentare una presa. Un'altra cosa da considerare. I circuiti di illuminazione sono spesso gestiti con cavi di sezione che possono trasportare meno corrente poiché le luci normalmente non assorbono la stessa potenza degli apparecchi collegati a prese duplex. L'uso di un indicatore di numero più alto, che è un filo più sottile, consente di risparmiare denaro durante la costruzione, ma significa che può trasportare in sicurezza solo una corrente minore.

Non sono un elettricista autorizzato. Gli elettricisti sono autorizzati a conoscere i codici elettrici locali in cui lavorano. Avere conoscenze pratiche non significa che il cablaggio che fai sarà considerato conforme al codice o sicuro agli occhi dell'applicazione del codice. Ciò può influire sul valore di rivendita della tua casa e, soprattutto, sulla sicurezza per gli occupanti della tua casa. Dovrai spegnere l'interruttore a cui stai collegando.

Dovrai verificare quale interruttore alimenta quell'interruttore, a meno che tu non spenga l'interruttore principale, nel qual caso un assistente con una torcia è consigliato. Anche con l'interruttore principale spento, è consigliabile verificare che non sia presente alcuna tensione misurabile sul filo caldo che si sta toccando prima di iniziare il lavoro. È anche saggio assicurarsi che non sia presente alcun familiare disponibile ma fuorviato che potrebbe decidere di riattivare l'interruttore mentre si lavora.

Benvenuto in [diy.se}!Quel muro di testo è difficile da leggere.Per favore [modifica] la tua risposta per suddividerla in alcuni paragrafi per facilitare la lettura.Ero con te fino a _Il dilemma è che, se stai usando un cavo Romex standard per passare tra la presa della luce e l'interruttore, non esiste un vero standard._ Dal momento che è sbagliato (il neutro rimane sul filo bianco, per convenzione, mentre è caldoè nero o rosso), dopo ho rinunciato.Inoltre, le case non sono cablate "normalmente" con un filo di calibro 12, il filo di calibro corretto viene utilizzato per il circuito in base al carico e alle dimensioni dell'interruttore nella scatola.
+1 per aver menzionato che si dovrebbe sempre testare la tensione in tensione anche dopo aver aperto interruttori e interruttori!Non dare per scontato, misura sempre!La tua vita è in gioco!
#7
  0
Randy
2020-06-15 23:44:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ok ragazzi, è AC, entrambi sono live. Il neutro è il conduttore identificato. Ciò significa che è radicato così il nome neutro. Con un misuratore di prova vai dal tuo fascio di neri a terra. Il tuo misuratore mostra la tensione? Quindi fai lo stesso con il fascio bianco. Questo ti dirà se i colori sono confusi. Se il lato nero accende il tester, la persona che ha collegato l'interruttore in modo errato. Tutti i collegamenti in casa dovrebbero essere controllati.Se usi il bianco come un anello di commutazione, deve essere registrato con un colore diverso.

#8
  0
Jason Thompson
2020-06-17 22:25:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho pensato che sarebbe stato positivo per me fornire una risposta esattamente a quello che ho fatto. Per brevità, non ho intenzione di menzionare ogni volta che ho spento e acceso l'alimentazione. Deduci solo che ogni volta che stavo manipolando i fili l'alimentazione era spenta. Ogni volta che stavo testando i fili con un multimetro, l'alimentazione era accesa ... e stavo facendo molta attenzione a non toccare i fili o lasciare che i fili toccassero un altro filo di un colore diverso.

Innanzitutto, Ho preso il mio tablet PC e ho tracciato uno schema del circuito. Ho usato un tester di tensione per determinare che il terminale superiore nella mia immagine originale era caldo. Questo mi ha detto una delle due cose. O era caldo perché il filo era caldo o era caldo perché la tensione si stava spostando dal caldo alle luci e poi di nuovo al neutro.

Successivamente ho svitato il fascio nero. Se aveva anche una tensione allora la mia prima teoria era corretta, altrimenti il ​​bianco era sicuramente il caldo. Si è scoperto che anche il fascio nero aveva una tensione. Quindi il bianco era davvero neutro, il nero era caldo e questo interruttore era cablato in modo sbagliato. Dato che non sono un professionista, ho preso altre misurazioni per sicurezza scollegando i fili dall'interruttore e l'un l'altro. La mia teoria si è dimostrata corretta.

Ho quindi dovuto determinare quale dei tre bundle era la mia linea, quale era il carico che andava alle luci e quale era un carico che andava chissà dove (probabilmente un altro sbocco). Usando la logica ho determinato che il mio filo bianco originale con una tensione era probabilmente il neutro proveniente dal carico. Il filo nero nello stesso isolante era probabilmente il filo che andava al carico. Il nero che aveva una tensione era la mia linea e il terzo era il carico di chissà dove.

Ho disegnato la mia teoria sul mio tablet e poi l'ho cablata nel modo corretto. Poi l'ho testato e tutto ha funzionato. Da lì potrei cablare la mia nuova presa.

Di seguito un'immagine del mio cablaggio "corretto". GRAZIE A TUTTI per aver aiutato un programmatore di computer inesperto a svolgere questo lavoro di elettricista senza fare lo zapping.

enter image description here



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...