Domanda:
Quanto dovrebbe essere grande un foro per il passaggio di un bullone?
Jerry K
2019-12-01 11:39:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto creando una tabella e ho qualcosa del genere:

picture of joint

Voglio sapere se ho un 3 / Bullone da 8 pollici, quanto dovrebbe essere grande il foro sul pezzo diagonale? L'ho già fissato alla gamba del tavolo.

Solo più grande per fornire spazio.
@SolarMike Eppure non troppo o sta per essere un tavolo molto traballante.
@Mast: Le estremità squadrate e levigate (sbavate) dei binari del telaio laterale e finale sono ciò che trattengono la gamba squadrata e prevengono l'oscillazione.Il bullone serve solo a mantenere la gamba premuta saldamente contro i binari.
@A.I.Breveleri è vero, ma migliore è l'adattamento (gioco minimo), minore è l'oscillazione fuori asse consentita al bullone, più l'area su cui la rondella può diffondere la sua pressione.
@Carl Witthoft: Non dire "vero" se vuoi seguirlo con esattamente l'opposto di quello che ho detto.L'albero del bullone non deve toccare i lati del foro.Ho pubblicato una risposta di seguito.
Otto risposte:
#1
+24
Machavity
2019-12-01 22:41:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È importante ricordare la differenza tra un bullone e una vite (questo è utile se non conosci la dimensione del bullone o della vite)

  • Le viti hanno le filettature che fanno il lavoro di detenzione. Il tuo foro dovrebbe avere le dimensioni dell ' albero della vite . In altre parole, tieni una punta da trapano sopra la vite. Dovresti comunque vedere le filettature, ma non l'albero.
  • I bulloni hanno un dado che fa il lavoro di tenuta. In quanto tale, il foro dovrebbe essere più grande della dimensione delle filettature esterne . In altre parole, la punta dovrebbe coprire l'albero e le filettature.
Per il legno tenero, il foro dovrebbe essere leggermente più piccolo del gambo della vite.
Se il bullone ha una filettatura lungo tutto l'albero, sarebbe strutturalmente vantaggioso trattare il bullone come una vite e utilizzare il dado per evitare che si allenti e tenere tutto insieme.
Si prega di chiarire che hai definito il diametro del foro del rubinetto della vite per la ** gamba **, non il controvento, che ovviamente necessita di un foro passante per vite o bullone
@ChrisRogers, potrebbe essere vero, ma non l'ho mai visto in pratica con il legno.
@ChrisRogers Il problema è che può impedire al bullone di tirare insieme i pezzi.Se temi che si allenti, dovrebbe bastare un secondo dado o una rondella di sicurezza.
La distinzione tra i due modi di utilizzare i dispositivi di fissaggio rotanti è utile, ma le viti della macchina sono spesso utilizzate per unire cose con cui i fili non interagiscono, mentre i bulloni mordenti sono usati per unire le cose con cui i fili interagiscono.
#2
+19
batsplatsterson
2019-12-01 20:13:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando acquisti un bullone esagonale, la dimensione sull'etichetta è il diametro del gambo sotto la testa. Il diametro esterno (ovvero il diametro maggiore) dei fili non sarà più grande di questo diametro.

Quindi, per un bullone da 3/8 ", è semplice: devi praticare un foro da 3/8".

thread diameters

#3
+13
A. I. Breveleri
2019-12-02 05:44:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo è un raro caso in cui desideri che il foro sia leggermente più grande del diametro del bullone, per consentire un certo spostamento e assestamento. Per un bullone da 3/8 "il foro deve avere un diametro di 1/2" o 5/8 ". È necessario utilizzare una rondella parafango sotto il dado.

Le estremità squadrate e levigate (sbavate) del lato e le guide del telaio finale sono ciò che tiene la gamba squadrata e previene l'oscillazione. Il bullone serve solo a mantenere la gamba premuta saldamente contro le guide. Non fare affidamento sul carico laterale del bullone per nulla.

Il legno è noto per non mantenere le sue dimensioni durante l'uso. I cambiamenti di temperatura e umidità, o semplicemente l'asciugatura e l'invecchiamento, causano lo spostamento e l'allentamento delle articolazioni nel tempo. (Infatti quando una gamba diventa un po 'tremolante, consiglio prima di allentare e poi stringere dado, per consentire alla gamba di riposizionarsi nell'angolo.) Se il bullone è stretto nel foro, potrebbe impedire alla gamba di adattarsi perfettamente alle guide. Quindi la rondella taglierà il rinforzo angolare e la gamba oscillerà sotto qualsiasi grave stress.

Un'altra causa di scarsa vestibilità è la differenza tra le gambe. È molto difficile fare tutti e quattro i tutori angolari, o tutte e quattro le gambe, esattamente le stesse. Un giorno qualcuno rimuoverà le gambe senza segnare le loro posizioni, e se i fori dei bulloni sono ben aderenti avrà solo 1 possibilità su 24 di avere di nuovo un tavolo solido e resistente.

Una tecnica comune con i cassetti montati a mano era quella di numerarli chiaramente sul retro della scatola del cassetto e sull'inquadratura direttamente sotto dove scorre il cassetto. Quindi OP poteva semplicemente numerare le gambe 1 ... 4 e mettere un corrispondentenumero fuori sito sul tavolo.
#4
+6
fraxinus
2019-12-02 03:23:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Qui si chiama 10 mm, ma la regola è ancora valida: si fora per la dimensione pubblicizzata del bullone. Né il foro, né il bullone, né la punta del trapano sono esattamente 10 mm, ma andrà tutto bene.

L'unica eccezione degna di nota è quando si fora pietra / cemento / muratura con un trapano a percussione. Il buco diventa + 10% - + 100% più grande e non sai mai quanto.

Un'altra eccezione è se stai eseguendo lavori di precisione in metallo, nel qual caso è abbastanza imbarazzante dire una vite M6 attraverso un foro da 6,0 mm poiché il minimo errore ne farà legare, quindi ci sono tolleranze standard per quanto più grandeil foro dovrebbe essere per la vite (ad esempio 6,3 mm per M6 close fit https://littlemachineshop.com/images/gallery/PDF/TapDrillSizes.pdf)
Senza dubbio, ma il lavoro di precisione in metallo è meno legato al "miglioramento domestico".Eeer, a seconda di quello che chiami "casa", l'equipaggio della ISS probabilmente si interesserà.
#5
+5
Harper - Reinstate Monica
2019-12-01 22:15:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Si praticano dei fori alla dimensione pubblicizzata del bullone. Quindi un bullone da 3/8 "ottiene un foro da 3/8".

Nel tuo caso, l'allineamento potrebbe rivelarsi complicato. Potrebbe essere necessario sovradimensionare un po 'per questo motivo.

#6
+4
Ed Beal
2019-12-01 13:49:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi piace che il foro sia aderente alle filettature, con queste viti non hai molto spallamento quindi se la vite è una vite da legno con il gambo vicino alla testa della vite è meglio avere la vite ben serrata nel foro in modo che la testa non possa passare attraverso il foro di dimensioni eccessive. Stavo parlando delle 4 viti per legno che fissano il rinforzo, non del singolo legno / vite per macchina / bullone, una rondella può essere facilmente montata sulla singola vite / bullone ma non sulle viti per legno più piccole.

Trovo più efficace montare una rondella ...
Non un bullone del carrello, un bullone del carrello ha una spalla quadrata sotto la testa per impedirne la rotazione e li ho visti solo con i fili della macchina.
#7
+2
user109733
2019-12-03 20:17:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho praticato dei fori per vivere.

Per fori molto piccoli (punte numerate), un foro passante dovrebbe essere di 1 o 2 dimensioni di punta in alto. Per fori inferiori a 1/2 pollice, praticare un foro passante che è 1/64 più grande. Per fori più grandi di 1/2, praticare un foro passante più grande di 1/32.

Non si dovrebbe mai praticare lo stesso diametro del foro passante delle dimensioni della vite. No a 3/8 fori per 3/8 vite. Le viti e i fori non sono sempre dritti e non vuoi che i due pezzi di accoppiamento si leghino alla vite.

Nella mia esperienza, è abbastanza difficile praticare un foro non diritto con un trapano.Ti sto fraintendendo?
Ciao e benvenuto a Miglioramento della casa.Grazie per la risposta, ma sento la preoccupazione di @Mast's;chiariresti?E probabilmente dovresti [fare il nostro tour] (// diy.stackexchange.com/tour) così saprai come contribuire al meglio qui.
La mia ipotesi è che sia meno che il buco non sia * dritto * in quanto non è correttamente * allineato *.Ovviamente viti e bulloni possono essere piegati, ma in questo caso non li userei.
Ho praticato molti fori curvi nel legno, ma la punta del trapano era lunga 4 piedi.
Le mie esperienze riguardano la lavorazione, il taglio dell'acciaio.I trapani non sono lo strumento più preciso.Se i bordi iniziali sulla punta sono opachi o di lunghezza irregolare, il foro potrebbe essere leggermente sottodimensionato o sovradimensionato.Anche i trapani vagano, potrebbe entrare nel materiale da un angolo e una volta che inizia da un angolo segue quell'angolo.Il foro non è realmente curvo, solo ad angolo.Tecnicamente, lo scopo del bullone è fissare due pezzi, non per garantire l'allineamento.Per l'allineamento utilizzare un tassello, non un foro per bullone.I fori dei bulloni devono avere una distanza minima.
#8
+1
computercarguy
2019-12-04 04:01:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Puoi utilizzare un grafico a colpetti & per vedere che dimensione dovrebbero essere i tuoi fori. Questo ti mostrerà non solo quale dimensione forare per un maschio, ma anche quale dimensione per il gioco. Quello che ho trovato capita di includere informazioni per materiali diversi, comprese specifiche punte numerate o con lettere. Il compagno è per la metrica.

Grafici online trovati a caso:
https://www.physics.wisc.edu/ishop/tapdrillchart.html

https://www.physics.wisc.edu/ishop/metrictapdrillchart.html

Nella mia esperienza, queste sono solo guide. Spesso sono guide davvero valide, ma a causa della qualità (o della loro mancanza) degli strumenti che sto utilizzando, ho dovuto aumentare o diminuire le dimensioni per far funzionare le cose. A volte è una preferenza personale, come una vestibilità aderente o più ampia. A volte dipende dai materiali o dalla precisione richiesta dal progetto.

Esiste un'ampia varietà di questi tipi di grafici. Ti consiglio di provarne uno e vedere se fa quello che ti serve. In caso contrario, provane un altro. Oppure, se è disattivato in modo affidabile, resta fedele e assicurati di ricordare (o annotare) qual è la regolazione. Poiché quello che ho collegato sopra tiene conto dei materiali morbidi e duri, sembra che potrebbe essere un grafico abbastanza buono. Non l'ho usato, quindi resta da vedere.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...