Domanda:
Mettere un irrigatore sul tetto contribuirebbe a raffreddare la mia casa?
Greg Kurts
2010-08-01 08:57:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Qualcuno ha mai messo un irrigatore sul tetto per aiutare la tua aria condizionata nelle giornate insolitamente calde? Mi chiedevo solo se aiuta.

So che la tua domanda riguarda l'irrigazione del tetto, ma per una soluzione più a lungo termine uno strato di pannelli solari ti aiuterebbe a ombreggiare il tetto? I pannelli potrebbero anche aiutare ad alimentare il tuo AC.
Dove si trova la tua unità A / C?
Sto ancora raccogliendo dati, ma ci sono alcune prove che i miei pannelli solari ombreggiano effettivamente il tetto, con lo spazio tra loro e le tegole che funge da camino di convezione per portare via il calore che assorbono. (Basta premere il primo anno dopo l'installazione. $ 1200 restituiti finora contando l'energia risparmiata e le vendite SREC. Devo ricalcolare la data di pareggio ora che ho i dati con cui lavorare.)
Quindici risposte:
#1
+28
Vebjorn Ljosa
2010-08-01 17:35:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che sprecherai solo molta acqua rispetto all'effetto di raffreddamento che ottieni.

Un modo migliore per raffreddare il tetto è cambiarne il colore. Un tetto con una superficie bianca brillante, liscia e pulita può riflettere circa l'85% della luce solare incidente ed emettere radiazioni termiche con un'efficienza del 90%. Questa superficie sarà di soli 9 ° F più calda dell'aria esterna in un tipico pomeriggio estivo. Per fare un confronto, la superficie di un tetto grigio standard che riflette solo circa il 20% della luce solare incidente sarà di 69 ° F più calda dell'aria esterna. Vedi http://coolcolors.lbl.gov/.

Alcuni edifici in California ora devono avere tetti di colore chiaro per ridurre il consumo di energia per il raffreddamento.

Ho potuto vedere il tetto di colore chiaro ridurre la temperatura del tetto e quindi una parte del calore assorbire le zone giorno, riducendo il funzionamento dell'aria condizionata più spesso. Immagino che l'unità CA sarà ancora bollente poiché il metallo assorbirà ancora felicemente tutto quel calore e quindi la sua efficienza di raffreddamento rimarrà ancora scarsa.
@ManiacZX, è facile far ombra al condizionatore d'aria (che probabilmente si trova comunque accanto alla casa).
d'accordo, il mio cervello ha iniettato che si trattava di un'unità montata sul tetto che stava cercando di raffreddare, non di ridurre la temperatura della casa, mentre leggeva la sua domanda (vedi commento sotto la mia risposta).
Lo sforzo e il costo dei due non sono paragonabili. Salire una scala con un irrigatore e un tubo flessibile e far scorrere l'acqua per un giorno invece di sostituire l'intero tetto per renderlo di un colore diverso? Quest'ultimo può essere più efficace ma non è un'opzione per la maggior parte delle persone.
#2
+20
Jorge
2011-06-04 08:47:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vivo nel sud del Texas, la scorsa settimana abbiamo avuto una terribile ondata di caldo, temperature esterne dove nell'intervallo 110F-115F, ho installato un termometro wireless in soffitta e segnava 130F nei giorni più caldi. L'ac non si interrompeva quando impostato a 77. Sono andato al deposito di casa, ho preso un set di 3 irrigatori che puoi collegare in serie, avevo un'elettrovalvola dell'acqua da 24 V in più e l'ho collegata agli irrigatori sul tetto, timer che accendeva gli irrigatori per 10 secondi ogni 3 minuti (sono un ingegnere industriale quindi crearne uno non era un problema) e wallaa! La temperatura ha letto 98F in soffitta quando solo pochi giorni fa era 130F con una temperatura esterna di 110F. GRANDE ENORME differenza e indovina un po ', il mio condizionatore si accende / spegne finalmente nei giorni più caldi! Ora sto eseguendo il sistema solo nelle ore di punta del sole del giorno, non ho acqua che scorre perché evapora tutto.

una foto e un diagramma delle temperature e dei risultati odierni http://bit.ly/kPpTVj .BTW Sto usando acqua di pozzo che è disponibile in abbondanza solo con un filtro a sedimenti.
I barili di pioggia sarebbero un'altra fonte d'acqua gratuita per chi non avesse un pozzo.
#3
+4
ManiacZX
2010-08-01 14:24:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra che sarebbe un po 'dispendioso e non così efficiente.

Immagino di essere sul tetto, la temperatura ambiente è molto meno un problema rispetto alla costante esposizione al sole che cuoce l'unità. Come quando salgo in macchina qui in TX a volte, la temperatura ambiente è negli anni '90 ma l'auto che cuoce al sole dice che è 110+. Se fosse parcheggiato all'ombra, leggerebbe la temperatura normale.

Quindi penso che concentrarsi sul bloccare il più possibile il sole sarebbe la soluzione migliore.

Sono immaginando una sorta di mini struttura aperta sul tetto, quasi come un piccolo sportello per auto sopra l'unità o una piccola baracca ben ventilata costruita attorno ad essa.

Queste sono solo idee folli casuali delle mie, mai sentite di questo problema né una soluzione.

MODIFICA
Si presuppone che l'unità CA sia ciò che si sta cercando di raffreddare, se è la temperatura tetto che desideri ridurre, ti consiglio di prendere in considerazione le risposte di @Vebjorn Ljosa e @Jeff Widmer rispetto a una soluzione di raffreddamento ad acqua.

Non credo che l'OP abbia detto che la sua unità esterna era sul tetto - ho avuto l'impressione che si stesse solo chiedendo se il raffreddamento del tetto stesso sarebbe stato utile. Detto questo, ovunque si trovi l'unità esterna, creare un po 'di ombra è un'idea interessante che ha senso.
@Mike Powell, hai ragione, immagino che non lo dica, immagino che la mia mente abbia appena fatto il salto che voleva fondamentalmente raffreddare ad acqua l'unità. Pensavo che avere l'unità lassù fosse insolito, a meno che non si trattasse di un edificio commerciale o multi-tennat, ma anche aree diverse fanno le cose in modo diverso. Se l'unità non è lassù, allora dico che l'irrigatore non può fare nulla e sostengo @Vebjorn per quanto riguarda il colore del tetto, controlla anche l'isolamento, tieni fuori l'aria calda e l'aria fresca dentro.
#4
+4
gbroiles
2010-08-02 10:35:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se questo è per un edificio con finestre apribili, penserei invece a irrigatori / prato / mister a livello del suolo: la mia casa non ha A / C ma abbiamo una ragionevole brezza da nord a sud, e se mi volto sugli irrigatori sul lato nord della casa e aprono le finestre, c'è un notevole effetto di raffreddamento.

In un paese altamente desertico, non è insolito per ristoranti con posti a sedere all'aperto installare sistemi di erogazione di nebbia per raffreddare l'esterno aree durante le parti calde della giornata.

In definitiva, il valore del raffreddamento evaporativo dipenderà molto dall'umidità relativa nella tua posizione - dove l'aria è secca, il raffreddamento evaporativo funziona bene. Se ti trovi in ​​un luogo umido, c'è già molta umidità nell'aria, quindi non avrai molta evaporazione e di conseguenza non molto raffreddamento.

Ho sentito di persone che usano montati sul tetto sprinkler come ultima linea di difesa in aree ad alto rischio di incendio - non sono sicuro di quanto bene funzioni davvero.

I sistemi di nebulizzazione sono praticamente inutili dove vivo. L'umidità è semplicemente troppo alta perché possano essere efficaci. Hai bisogno di migliori informazioni sulla posizione dall'OP.
#5
+4
Brian
2010-08-02 21:55:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Pianta una quercia, aspetta 10-20 anni, ombra creata, problema risolto!

#6
+4
dph3055
2016-06-17 04:08:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Devo amare i quarterback della poltrona. Vivo nei Caraibi. Le case sono costruite in blocchi di cemento con stucco / parging che copre il blocco. I tetti sono generalmente tegole di terracotta o di cemento. Pochissime abitazioni hanno uno spazio sottotetto per separare il tetto esterno dal tetto interno e isolamento è una parola che non è stata ancora definita qui. Il calcestruzzo immagazzina il calore solare tutto il giorno e lo rilascia molto lentamente di notte quando la temperatura esterna può essere fino a 20 gradi più fredda della temperatura interna. Da sole, le temperature interne non iniziano a diminuire fino alle 3 del mattino e il sole torna 3,5 ore dopo. Non una gran tregua. La vernice di colore chiaro aiuta, ma il cemento è ancora cemento e il cemento caldo rimane caldo finché qualcosa non lo raffredda come una bella pioggia fradicia.

Ho fatto esattamente questo. Collegato una testa dell'irrigatore ad impatto per impieghi gravosi sulla sommità centrale del tetto. Attaccato un tubo da giardino e un timer per l'acqua. Regola l'irrigatore per terminare il suo arco a circa tre piedi dal bordo del tetto. L'acqua viene spruzzata per 10 minuti ogni ora per bagnare completamente il tetto. L'acqua in eccesso nelle grondaie e in un barile di pioggia che gocciola alimenta le piante di banane che adorano molta acqua.

All'interno della casa è da 10 a 15 gradi più freddo rispetto a prima che iniziassi a spruzzare. Avrei preferito far funzionare l'irrigatore ogni 30 minuti per 5 minuti, ma non sono riuscito a trovare un timer compatibile con il tubo con quel grado di precisione di programmazione. Ho trovato meglio evitare che il tetto si surriscaldi piuttosto che cercare di raffreddarlo dopo che è caldo. Il timer si avvia circa 30 minuti dopo l'alba e si spegne la notte circa 1 ora dopo il tramonto.

L'intero sistema, costa meno di $ 100,00. Fa una grande differenza. L'uso dell'acqua è alto ma sono su un pozzo quindi non mi interessa. Un sistema di nebulizzazione sul tetto da $ 1000 + potrebbe essere più efficiente nel raffreddare l'aria sopra il tetto e utilizzare meno acqua, ma l'umidità è spesso alta qui nei Caraibi, quindi il raffreddamento dell'aria tramite evaporazione può essere colpito e nebbia (gioco di parole). L'acqua più fresca del tetto raffredda il tetto. È così semplice.

#7
+3
Jeff Widmer
2010-08-02 13:32:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In relazione alla risposta di @Vebjorn Ljosa, potresti anche installare pannelli solari sul tuo tetto. Dai un'occhiata a un'organizzazione chiamata One Block Off the Grid (http://1bog.org/) se sei interessato a installare pannelli solari sul tuo tetto. 1Bog ti aiuterà a trovare un appaltatore locale e, a seconda dello stato in cui vivi, potresti finire per vendere i tuoi crediti energetici ad altre attività per soldi extra.

Buona idea, invece di riflettere l'energia via, usala!
Perché avrebbero bisogno del mio nome, indirizzo, e-mail, numero di telefono, ecc. Per consigliare un installatore solare? Geeze. Tutto quello che dovrebbero chiedere è il mio codice postale. Odio i siti web del genere.
#8
+3
Mental Nomad
2020-06-28 22:04:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì, l'acqua sul tetto aiuterà a raffreddarlo. Il raffreddamento con acqua liquida che fuoriesce da un irrigatore non è efficiente, ma il raffreddamento evaporativo da una piccola quantità di acqua (come una spruzzata periodica) è molto efficiente.

1 gallone di acqua consuma 8000 BTU mentre evapora. Se spargi 1 litro di acqua sul tetto una volta all'ora ed evapora, hai ottenuto lo stesso effetto di raffreddamento dell'aggiunta di un'unità di condizionamento da 8000 BTU. (Sono valutati in BTU di calore spostato all'ora.)

È come un'unità CA da 0,66 tonnellate dedicata al raffreddamento della superficie del tetto! (In HVAC, 1 tonnellata significa spostare abbastanza calore da sciogliere 1 tonnellata di ghiaccio in 24 ore, il che richiede 12.000 BTU all'ora. Quindi 8000 BTU / 12000 BTU = 1 tonnellata di raffreddamento).

Aggiungi anche molta acqua (o troppo spesso) e inizia a scorrere via, a quel punto non tutta l'acqua sta facendo il raffreddamento evaporativo. Sta effettuando un trasferimento di calore regolare tramite massa termica, che ha un impatto molto minore.

Ci vuole 1 BTU per riscaldare un chilo di acqua di 1 grado. Se metti 1 gallone (8,34 libbre) di acqua a 70 gradi sigillata in plastica su un tetto a 160 gradi e l'acqua si riscalda fino a 130 gradi, hai consumato 500 BTU di calore dal tetto (60 gradi x 8,34 libbre) . Se non è sigillato in plastica ed evapora, consumi altri 8000 BTU mentre quel gallone evapora. Una volta che l'evaporazione raffredda il tetto a, diciamo, 100 gradi, un gallone aggiuntivo di 70 gradi di acqua può riscaldarsi solo fino a un massimo di 100 gradi, un aumento di 30 gradi, che consumerebbe solo 30 x 8,34 = 250 BTU.

In poche parole, il tuo raffreddamento è molto efficiente se scorre poca o nessuna acqua. Aggiungi quanta più acqua possibile senza alcun deflusso per ottenere la massima efficienza di raffreddamento.

Negli edifici industriali, questo tipo di raffreddamento evaporativo non si limita a ridurre il calore proveniente dal tetto, ma può invertire il flusso di calore e rendere il tetto un elemento di raffreddamento! L'aria calda all'interno di una grande pianta salirà e sarà spesso ben al di sopra dei 100 gradi all'interno dell'edificio; un tetto raffreddato per evaporazione potrebbe abbassare la temperatura della superficie del tetto da 165 F a 90F gradi e trasporterà il calore fuori dall'edificio.

Alcuni calcoli di ingegneria a livello industriale: https: // www .plantengineering.com / articoli / considera-il-raffreddamento-evaporativo-a-tetto-per-ridurre-il-carico-hvac /

Ciao e benvenuto a Miglioramento della casa.Grazie per la risposta;continua a farli venire.E probabilmente dovresti [fare il nostro tour] (// diy.stackexchange.com/tour) così conoscerai i dettagli del contributo qui.
#9
+2
user71828
2017-07-09 01:49:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono un ingegnere in pensione nell'umido Maryland con una casa con un tetto piano (1/4 "per piede di pendenza), una tipica copertura in ghiaia. Lungo il bordo alto, ho installato un sistema di tubazioni a goccia, 1/16 "fori su 18" C / C, pochi pollici sopra il tetto, con valvola fino a un flusso di gocciolamento. È controllato da un timer che si attiva per 15 minuti una volta ogni ora circa. In temperature calde, vicino a 100 FI eseguirlo di più. Riesco a vedere la linea bagnata drenare lentamente fino al bordo della grondaia. Bagnano circa l'80 +% della superficie. (Non funzionerà bene su tetti inclinati, poiché richiede tempo residente per evaporare.)

La ghiaia sul mio vialetto correrà a 130 F, il gocciolamento minore dal beccuccio inferiore verso il basso scorre a 8 ° gradi. Questo è ciò che combatte la mia unità da 5 tonnellate. La maggior parte dell'acqua evapora, alcune scorrono. L'evaporazione funziona strato limite in cui l'umidità è di gran lunga inferiore a quella riportata sul bollettino meteorologico.

Non ho abbastanza strumentazione per analizzare accuratamente il sistema ma suppongo che sia un 6 - 20 ton e unità equivalente, di più nei giorni caldi. Costa circa 50 centesimi al giorno, nelle giornate più calde.

Inoltre allevia le sollecitazioni termiche sul materiale di copertura in cui il calore uccide gli elastomeri, e ovviamente riduce drasticamente l'usura del compressore.

Vorrei brevettare l'idea ma non è mia. Mio padre, un ingegnere, l'ha usato nella seconda guerra mondiale, nell'esercito, quando erano disponibili solo unità di refrigerazione limitate. Ha realizzato degli armadietti per la carne per le truppe, sotto un tetto raffreddato.

#10
+1
J Gadberry
2014-06-21 17:23:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La domanda era: raffredderà la casa, e sì, lo farà. Per quanto riguarda l'efficienza, i costi, ecc ... Vivo su un lago e uso una pompa.

#11
  0
Scott
2015-11-27 09:40:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vivo nel sud della Louisiana. Nel 2014 in una calda giornata estiva ho controllato la temperatura in soffitta ed era di 130 °. Ho quindi applicato una spolverata continua sul tetto e la temperatura in soffitta è stata mantenuta a 85 ° con una temperatura esterna di 98 °. Funziona e il mio AC ha iniziato a funzionare molto meno.

#12
  0
petermdn
2016-05-15 17:04:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Funziona sicuramente, soprattutto sui tetti in metallo. Quando si spruzza continuamente un tetto di metallo, il tetto funziona come uno scambiatore di calore. Stai portando via il calore più velocemente di quanto arrivi :)

#13
  0
midimagic
2016-07-18 12:29:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Conoscevo un tizio che ha provato un tubo per bagnomaria sul tetto. Dato che l'ha acceso solo quando il tetto era caldo, ha tolto i grani dalle tegole, accorciando la vita del tetto.

Vorrei questo tipo di raffreddamento solo per una breve esplosione di calore che sovraccarica il mio condizionatore. Abbiamo forse una raffica di calore di due o tre giorni una volta all'anno che rende necessaria una spinta per l'aria condizionata. Altrimenti va bene. Tutte le soluzioni costose (pannelli solari, dipingere il tetto, piantare grandi alberi, ecc.) Sono uno spreco per questo tipo di situazione.

Che ne dici di spruzzare il rivestimento in vinile sul lato in cui il sole colpisce con una nebbia ?

#14
  0
Joe
2017-11-06 20:34:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un tubo per l'immersione alimentato da una piccola pompa (diciamo 0,5 GPM) da un barile di pioggia sotto un pluviale funzionerebbe magnificamente. Alimenta la pompa direttamente da un pannello solare e VOILA! controlli diurni istantanei.

Dal momento che tutto ciò che non evapora ritorna nel barile dell'acqua piovana e l'energia del sole è gratuita, non vedo alcuna necessità di curarla a meno che non ci sia un periodo di siccità o quando l'inverno sta arrivando .

Come regola pratica, dividere la differenza aiuta a scompattare il concetto. 110 gradi. La temperatura di contatto del tetto F trasmette calore a 70 gradi F di acqua. Pertanto, la parte inferiore della membrana del tetto dovrebbe scendere da 20 gradi a 90. Questa è la metà del raffreddamento della superficie del tetto e forse un quarto dell'intero carico di raffreddamento.

#15
  0
nick
2018-08-19 23:25:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

evaporazione dell'acqua = 2250 kj / kg nella migliore delle ipotesi un AC ha una resa del 500% => l'evaporazione dell'acqua è decine di volte più economica

Ciao e benvenuto in Stack Exchange.Interessante, ma difficile da capire senza frasi o punteggiatura.Sarebbe fantastico se potessi modificarlo per essere più chiaro.
Allora qual è la tua risposta alla domanda?


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...