Domanda:
L'isolamento di questo cavo è bruciato?
Jeff George
2020-05-04 08:06:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho letto in altre risposte con foto simili che questo è catrame da isolamento. L'isolamento non è così vecchio (30 anni). È questo cavo bruciato o tar o qualcos'altro?

enter image description here

la tua domanda è come mostrare la foto di un motore a un meccanico e chiedere se il tempismo è scaduto .... sei l'unico in grado di toccare il cavo e determinare quale sia effettivamente la macchia nera
Che diavolo è successo a quella graffetta?Sembra che qualcuno abbia preso una smerigliatrice angolare.Qualunque cosa fosse, potrebbe anche aver danneggiato il cavo e lasciato quei segni su di esso.
Guardandolo sul monitor del mio computer vedo forse la punta di un chiodo che sporge appena a destra del cavo, ho menzionato la spaziatura nella mia risposta ma se quello è un chiodo è probabile che sia il colpevole e il caldo potrebbe essere esposto.
@IlmariKaronen Devi essere nuovo.Ecco come apparivano le graffette elettriche.Anche i nuovi punti metallici hanno ancora un bordo superiore piatto per fornire una migliore superficie di impatto.
Sei risposte:
#1
+25
Harper - Reinstate Monica
2020-05-04 08:54:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per prima cosa, diseccita completamente il cavo finché non sei sicuro.

Immergere uno straccio nel diluente per vernici, non gocciolante, solo leggermente umido. Pulisci il punto. Se si diffonde ovunque e alla fine pulisce completamente il cavo, è catrame. I segni di bruciatura non si cancelleranno.

Se è un segno di arco dal cavo / cablaggio, il diluente per vernice è infiammabile e forse non è una buona scelta in quanto qualsiasi liquido che potrebbe condurre elettricità.Il rivestimento esterno dovrebbe essere ispezionato.
@EdBeal Si spera certamente che il cavo sia stato messo fuori servizio.
il diluente per vernici (spirito bianco / solvente stoddard / acquaragia minerale) non conduce elettricità e una piccola quantità non danneggerà il cavo, WD40 è un'alternativa che funzionerebbe anche come il cherosene (che è il solvente in WD40)
@jasen ma il diluente è infiammabile, quindi il mio commento, sarei preoccupato che ciò che il diluente galleggia / dissolve potrebbe essere conduttivo
È sconsigliato testare nel mondo reale se, * puro * (!) O no, [i solventi organici come l'etanolo puro e il metanolo puro conducono elettricità.] (Https://chemistry.stackexchange.com/questions/31507/ conducibilità-elettrica-di-solventi-organici)
Il motivo per cui ho scelto il diluente per vernici è che è un solvente per catrame ed evapora rapidamente * 100% * senza lasciare residui.Anche se scioglie la guaina del cavo, evaporerà rapidamente.
Sembra che questo fosse in realtà catrame dall'isolamento.Ne ho asciugato la maggior parte con acqua e uno straccio.Alcuni resti. La domanda ora diventa: PERCHÉ il filo è diventato così caldo che il catrame cola dall'isolamento al filo? ! [Immagine qui] (https://i.stack.imgur.com/ZrDQu.jpg)
@JeffGeorge quel tipo di cavo non contiene tar.O nicotina :)
#2
+7
Machavity
2020-05-04 17:29:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Anche se giocherei sul sicuro come ha suggerito Harper (spegnilo per essere sicuro prima di qualsiasi ispezione), direi che è possibile che ciò sia stato causato da qualcuno che tira il cavo dopo che è stato graffato. Ci sono due segni che lo indicano, secondo la foto

  1. Il punto è di traverso, causando un potenziale punto di pizzicamento
  2. C'è un piccolo segno sulla guaina appena sopra il punto in questione , che indica una forte trazione che è stata interrotta dal cavo stesso

Quindi potrebbero effettivamente essere segni di bruciatura, ma causati da qualcosa di esterno . Se la guaina non è altro che graffiata, stai bene

#3
+4
Crowley
2020-05-04 18:43:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dal momento che la macchia nera sembra penetrare nel materiale isolante, considererei il cavo bruciato con filo caldo esposto.

Considerando la forma dell'isolamento sopra il gancio, non considererei affatto il filo sicuro .

Se possibile, sostituire il cavo. Prima è meglio è. Considera anche l'utilizzo di canaline per proteggere il nuovo cavo e utilizza supporti isolati invece di perni (metallici).

I punti metallici sono perfettamente normali e adatti per l'installazione di cavi come questo.Non vi è alcun motivo per giustificare la raccomandazione di utilizzare condotti e morsetti isolati.
@J Non sono d'accordo.Sembra che l'OP abbia davvero bisogno di canaline e morsetti isolati.Solo la vista della graffetta che reggeva un cavo elettrico mi gelò il sangue.
@RedSonja È una risposta irrazionale.I punti metallici per cavi a doppio isolamento sono completamente sicuri, da codificare e onnipresenti nell'edilizia domestica.Questo è ** il ** modo per collegare romex / loomex a un perno.È come da manuale.
@J Ho letto il codice come requisito (minimo).Un altro livello di protezione non è niente di male.Mettere insieme chiodi, fili roventi e legno mi mette a disagio.
@Crowley È una risposta irrazionale.Milioni di case vengono costruite in questo modo.È perfettamente normale e sicuro.La tua risposta diceva "prima è, meglio è", implicando un senso di urgenza nel correggere questo problema 'non sicuro' - questo è FUD ed è completamente ingiustificato.
#4
+3
Ed Beal
2020-05-04 08:29:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La carta feltro o catramata può lasciare segni neri su romex. Se il lato destro di questa foto è il fondo, direi che potrebbe essere un segno di arco e voglio tirare quella graffetta e ottenere un'ispezione migliore del filo. Romex è solitamente pinzato al centro del tabellone, quindi se un chiodo manca il 2x non andrà a colpire i fili che potrebbero essere accaduti qui, ma è difficile da dire. Ma vorrei dare un'occhiata più da vicino.

#5
+1
llogan
2020-05-05 23:51:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

acoustical sealant on poly vapor barrier
Foto ritagliata Tetto della casa e dettagli 18 settembre 2007 001 di G MacRae (CC BY-NC-ND 2.0) sub>

Sembra essere un sigillante acustico , noto anche come Tremco o "morte nera". Questa sostanza disordinata e simile al catrame viene utilizzata per sigillare le barriere al vapore in polietilene. Non si asciuga mai e non finisce mai se non stai attento a vestiti, inquadratura, isolamento e, naturalmente, cablaggio elettrico.

Puoi pulirlo con xilene o acquaragia minerale (vedi scheda tecnica), ma non mi preoccuperei.

#6
+1
Jeff George
2020-05-09 05:35:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra che in realtà si trattasse di catrame dall'isolamento. Ne ho asciugato la maggior parte con acqua e uno straccio. Alcuni rimangono. La domanda ora diventa: PERCHÉ il filo è diventato così caldo che il catrame fuoriesce dall'isolamento al filo?

enter image description here



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...