Domanda:
Ho davvero bisogno di un filtro del condizionatore d'aria?
Sickest
2020-08-19 08:20:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le mie prese d'aria AC hanno davvero bisogno di filtri dell'aria?

C'è qualche svantaggio nel rimuoverle? Come se i ventilatori si aspettassero un certo livello di resistenza dai filtri per funzionare correttamente?

Posso danneggiare il ventilatore o l'unità AC non avendo un filtro installato?

I vuoi davvero la minima resistenza per rinfrescare la casa il più velocemente possibile durante queste calde giornate estive.

Tutte le bobine CA dovranno essere pulite dopo un po '.Questo può migliorare notevolmente il flusso d'aria.È meglio che lo faccia un professionista.Il funzionamento senza filtro farà sì che la bobina si sgradevoli molto più velocemente.Verifica anche se puoi impostare la ventola su una velocità maggiore.Molti vengono impostati sulla bassa velocità.
Oltre alle altre risposte, il problema potrebbe non essere il filtro.Se hai regolarmente lasciato i filtri per riempirsi di sporcizia, o se si tratta di un filtro difettoso che non si chiude bene, allora il motore del tuo ventilatore potrebbe essere assolutamente pieno di polvere e le pale potrebbero essere solo hot dog ora invece di profili alari.Prima di andare a pieno MacGyver, prenditi un minuto, oltre a far ispezionare e pulire la tua bobina AC, per estrarre anche la ventola del ventilatore e vedere se ha bisogno di un buon muck-out.Da altri commenti dici che è un filtro metallico riutilizzabile - alcuni di questi possono perdere polvere fine come un matto.Controlla la ventola e la bobina.
Prendi in considerazione l'utilizzo di ventole aggiuntive per distribuire l'aria fredda in tutta la casa.Questo lo fa sentire più fresco e fa raffreddare l'aria calda.
Una specie di sconfigge l'intero scopo di avere l'aria centrale.
Cinque risposte:
#1
+35
Darthg8r
2020-08-19 08:33:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì, distribuirai il greggio attraverso la tua ventilazione. Inoltre, accumulerai roba nella tua unità AC. Idea BAAAAADDD.

Ciò non solo ridurrà l'efficienza dell'AC, raffredderà eccessivamente la bobina e deumidificherà eccessivamente, ma in inverno (se hai una cosa del genere) quella bobina CA intasata limiterà anche il flusso d'aria attraverso il forno e può causare il surriscaldamento,cicli brevi, ecc. Mantenere installati filtri puliti è la cosa migliore che puoi fare per un sistema HVAC.Rimuovendoli, il peggio.
#2
+17
Kyle B
2020-08-19 08:49:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì ... idea "BAAAADDD". Non rimuovere i filtri, appesantirai la tua attrezzatura. La casa di nessuno è "priva di lanugine".

Voglio davvero la minima resistenza per raffreddare la casa il più velocemente possibile durante queste calde giornate estive. Ti chiedi cosa ne pensi di questo, grazie.

Che ne dici di ALTRE fonti di "resistenza". Cose semplici come, il tuo condensatore è esposto alla luce solare diretta? Le bobine del condensatore e dell'evaporatore sono pulite? Il tuo attuale filtro dell'aria è nuovo?

È un filtro riutilizzabile in metallo.
Ok, assicurati che sia pulito;) Quello che sto dicendo è che c'è più del semplice flusso d'aria attraverso il sistema.Stai spostando il calore.E tutto ciò che interferisce con quel trasferimento di calore ridurrà l'efficienza del tuo sistema.
Se i tuoi filtri sono del tipo riutilizzabile lavabile, procurati almeno un filtro extra e sarebbe meglio ottenere un set completo.In questo modo quando rimuovi il filtro sporco per la pulizia puoi sostituirlo immediatamente con un filtro pulito e asciutto.
Decisamente un buon punto sulla posizione del condensatore.Se il sole splende su di esso, è davvero brutto.
#3
+10
Jim Stewart
2020-08-19 16:26:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il dispositivo di trattamento dell'aria è progettato per funzionare con una certa resistenza sul lato di ingresso dell'aria e sul lato di uscita. Se si rimuove tutta la resistenza sul lato di ingresso, il motore del dispositivo di trattamento aria potrebbe superare la velocità e essere danneggiato.

I moderni controlli del motore possono limitare il rischio di velocità eccessiva, ma sicuramente in passato i motori delle ventole sono stati bruciati da velocità eccessiva dallo scarico dell'ingresso. Mi è stato detto da un tecnico dell'aria condizionata e 55 anni fa ho distrutto un costoso motore del ventilatore facendolo funzionare senza il filtro di carico sul lato di ingresso. Il mio padrone di casa non era contento di me e fino ad oggi posso sentire le sue critiche vibranti su come ho trattato la sua proprietà.

Il fatto è che il carico delle condutture sul lato di uscita è quasi certamente un carico sufficiente per evitare di bruciare il motore anche con i filtri rimossi, ma ciò pressurizzerebbe la canalizzazione oltre i limiti di progettazione e causerebbe un flusso d'aria maggiore attraverso la canalizzazione (e attraverso la batteria del condizionatore e lo scambiatore di calore del forno) rispetto a quanto progettato.

#4
+4
Zhro
2020-08-20 20:32:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ero ingenuo quando mi sono trasferito nel mio primo appartamento con un impianto HVAC. Ma anche i proprietari sono stati negligenti e non hanno rispettato il programma di manutenzione. In seguito mi è stato detto che sostituiscono il filtro "una volta all'anno", ma in privato che era più come "solo quando le persone chiedono".

Quello che è successo è stato che l'unità non aveva mai installato un filtro o aveva un filtro e non è mai stato sostituito (non ricordo quale). Poiché ha l'aria condizionata, c'è un tubo per scaricare l'acqua che si accumula.

Bene, il tubo si è ostruito con lanugine e altri detriti con l'uso regolare. E quando l'acqua non aveva nessun altro posto dove andare, iniziò a ristagnare sul pavimento del ripostiglio. L'armadio era chiuso e non l'ho mai guardato; finché non ho iniziato a sentire un inquietante suono "gocciolare-gocciolare" provenire da esso. L'acqua aveva inzuppato il tappeto, impregnato d'acqua tutto sotto e aveva cominciato a formarsi. Anche la muffa aveva iniziato a crescere nel muro.

Da allora non ho più dimenticato di controllare il filtro.

Classico esempio di "penny wise, pound foolish"
diverso dal filtro che si trova dove si trova la presa d'aria.Ci sono altri filtri di cui non sono a conoscenza?
#5
  0
fixer1234
2020-08-22 12:26:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Tutte le risposte sono alla domanda se il tuo sistema HVAC necessita di un filtro. Tuttavia, non è questo ciò che la formulazione nella domanda chiede:

Le mie prese d'aria AC hanno davvero bisogno di filtri dell'aria?

Se ti riferisci a filtri nelle bocchette di ritorno, questa è una domanda diversa. Nel caso in cui sia effettivamente quello che stai chiedendo, lascia che ti chiarisca.

Il gestore dell'aria dovrebbe avere un filtro dentro o accanto al forno che filtra tutta l'aria mentre entra. questo è l'unico filtro che dovresti avere.

I filtri supplementari sono venduti per i registri e / o le prese d'aria di ritorno. Quella è una cattiva idea. Nel migliore dei casi, sono sottili e non densi e non hanno molta resistenza all'aria. Ridurranno leggermente le prestazioni del sistema ma è improbabile che lo danneggino. Con il passare del tempo accumuleranno un po 'di sporco e si scoloriranno, ma in realtà non aggiungono alcun filtro utile, quindi sono uno spreco di denaro e il tuo sistema non sarà altrettanto efficiente.

Se aggiungi qualcosa al prese d'aria che fanno filtrazione utile, quelle aggiungeranno un'eccessiva resistenza all'aria. L'efficienza del sistema ne risentirà e può mettere a dura prova il sistema.

Il sistema HVAC è progettato per richiedere solo il filtro centrale e dovrebbe eseguire tutta la filtrazione dell'aria richiesta. Se il filtro centrale non sta svolgendo un lavoro adeguato, utilizza un filtro con una classificazione MERV più alta e / o sostituiscilo più spesso.

Sì, ora onestamente mi sto confondendo.Forse alcune immagini potrebbero essere utili.Mi riferisco a questi: https://i.imgur.com/sjwp38e.png
Immagino che queste siano chiamate prese d'aria, perché prende IN aria calda.State tutti dicendo che ci sono 2 prese d'aria separate che richiedono filtri?Al piano di sotto abbiamo un filtro 20x20 e in alto abbiamo un 30x14.
@Sickest, il tipo di filtro nella tua immagine è ciò che entra nel gestore dell'aria (all'interno o accanto al forno).Sembra che tu abbia due zone (due forni, uno per gestire il piano di sopra e uno per il piano di sotto).Le unità di trattamento dell'aria e le condutture non sono chiamate prese d'aria.Le prese d'aria sono le griglie per lo più nelle zone giorno (spesso ce ne sono alcune nelle aree di servizio anche per condizionare l'aria lì).L'aria condizionata entra negli spazi abitativi tramite griglie / prese d'aria, tipicamente su pavimenti, soffitti o pareti.(continua)
Per riportare l'aria al forno, ogni zona ha una o più bocchette di ritorno, tipicamente una grande griglia quadrata in una parete.Quello che mi preoccupava ti riferivi, in base alla formulazione della domanda, erano le prese d'aria nelle zone giorno.Il materiale del filtro viene venduto per attaccarsi all'interno di quelle prese d'aria, in aggiunta al normale filtro nel dispositivo di trattamento dell'aria.Quei filtri di ventilazione della stanza supplementari sono ciò che non è una buona idea.
Per me quelle "prese d'aria di ritorno" hanno filtri (2 riutilizzabili in metallo) che ho recentemente sostituito con l'immagine sopra perché onestamente non saprei dire se quelli riutilizzabili sono buoni o cattivi.Ma so che hanno entrambi 25 anni.Non ho mai visto filtri nel nostro ventilatore / forno.I nostri filtri sono sempre stati inseriti all'interno della casa, 1 al piano di sopra, 1 al piano di sotto.Uno dei nostri soffiatori è in garage e uno in soffitta.
Voglio anche prendere nota che i nostri soffiatori hanno più di 30 anni.Potrebbe essere possibile che tutti voi vi stiate riferendo a soffiatori di nuovo stile ??Non lo so.Domani indagherò e vedrò se uno dei ventilatori ha un filtro vicino o intorno ad esso.
@Sickest, se le unità di trattamento dell'aria non sono in un luogo facilmente accessibile (come un attico), è possibile che il filtro centrale sia stato posizionato nella presa o negli sfiati di ritorno piuttosto che nel forno in modo da poterli raggiungere per sostituirli.Pensa a tutto come a un grande giro d'aria.L'idea è di far passare l'aria attraverso un solo filtro nelle sue corse, e farlo dal lato di aspirazione.Il problema è avere filtri sequenziali, come uno nella fornace e un altro nelle bocchette della stanza.A proposito, quei "prefiltri" riutilizzabili in metallo non sono nemmeno filtri, tengono solo cose grandi come insetti fuori dal sistema.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...